Audi Oficial? Concorsi acchiappalike

4
28

Io non mi capacito proprio, siete in tanti ad avermi chiesto lumi su questa pagina dell’Audi che a detta del post regalerebbe delle vetture marchiate Audi nuove. Le istruzioni sono semplici:

For the first time in history on Facebook
We are giving away a ► Audi 2017 ◄ to all our fans, in order to celebrate our version 2017
The draw will be on 22 February 2017 ☑️
A person will be chosen completely at random
You just have to follow the following 3 steps.
1) like this page — > https://m.facebook.com/Sorteo2017/ ◄ is mandatory in order to sign up for the raffle ☑️
2) share this photo ◄ is mandatory ☑️
3) comment on the desired color, White, black or red.
Remember that if you shared the photo and you didn’t give him I like to the page, you won’t be participating in the giveaway.
Good luck!

Le trovate anche in italiano:

Per la prima volta nella storia su Facebook
Stiamo regalando un ► AUDI 2017 ◄ al fine di festeggiare il nostro nuovo modello.
Il sorteggio sarà il 22 febbraio del 2017 ☑️
Si sceglie una persona completamente casuale.
Basta seguire i seguenti 3 passi:
1) metti mi piace a questa pagina https://www.facebook.com/audi2017oficial/ ◄ è obbligatorio ☑️
2) condividi questa foto ◄ è obbligatorio ☑️
3) commentare il colore desiderato, bianco, nero o rosso.
Grazie all’agenzia di auto audi per averci dato questa bella macchina per aggirare l’ostacolo tra di voi.
Auguri!

Ovviamente come tanti di voi hanno capito subito è una classica pagina acchiappalike, o ancor meglio acchiappautonti. Non poteva capitare più a fagiolo visto che proprio oggi è uscita la nuova miniguida dedicata a questo genere di pagine.

 

Alcuni hanno avuto dei dubbi vedendo la scritta “oficial” ma quella ci potrebbe anche stare visto che la pagina del concorso acchiappaboccaloni è spagnola. Oltre 20mila commenti che dicono di che colore vorrebbero avere la macchina, oltre 44mila like. E poi ci stupiamo se la gente casca continuamente nelle truffe. Suvvia ragazzi, un po’ di attenzione. Vi pare possibile che l’Audi scelga un sistema del genere per regalare delle macchine da qualche decina di migliaia di euro?

LEGGI ANCHE:  Beppe Vessicchio e gli sciacalli dell'acchiappalike

La pagina ha già oltre 74mila like, tra cui anche qualche nostro follower (e la cosa mi sconcerta), spero vivamente che quei like siano stati presi in maniera truffaldina a loro volta, e che non ci siano lettori di BUTAC che intenzionalmente gliel’hanno messo, perché vuol dire che non state proprio attenti.

È deprimente.

maicolengel at butac punto it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon, può bastare anche il costo di un caffè!

Articolo precedenteL’Italia dal satellite all’alba, il render 3D
Articolo successivoIl morto che si risveglia al proprio funerale
45 anni bolognese, blogger. Nel 2013 ho fondato Bufale un tanto al chilo, per amore della corretta informazione. All’attivo oltre duemila e trecento articoli come autore, oltre a qualche collaborazione esterna. La “missione” del sito è di dedicarsi alla lotta contro le bufale e la disinformazione online. Butac in due anni e mezzo è passato da poche decine a svariate migliaia di utenti al giorno. Tre milioni di utenti singoli all’anno, confermando così la voglia e necessità di informazioni meno faziose. Come descrivermi? Permaloso, scettico, avvocato del diavolo, razionalista. Che dire non mi manca nulla per farmi "amare" da tutti, no? Scrivo su Bufale un tanto al chilo dalla sua nascita, ma prima c'era Lega Nerd.