Segni Dal Cielo. Sul serio: dovreste rivalutare i siti che leggete e gli amici sui social network che frequentate.

La storia è intrigante: un ingegnere della Lockheed Martin, che ha lavorato a svariati progetti segreti, svela i suoi segreti poco prima di morire. Roba da farci un film, magari una puntata di Voyager o di Mistero…ma crederci? Per me, ci vuole molta, ma davvero troppa, ingenuità.

Ho guardato tutti e 32 i minuti di video. Ho stoppato le immagini e guardato le foto degli alieni… e sento puzza di bufala.

Nulla di quanto presentato nel video pare genuino. Basta cercare un po’ in rete per trovare lo stesso identico modello di alieno venduto da KMART fino a pochi anni fa. Oltre al danno, la beffa è che qualche altro complottaro lo ha già usato in un altro video, ospitato in un account purtroppo rimosso.

Questo è l’alieno di Bushman.

UFO-bushman

Questo è l’alieno che si poteva acquistare da KMART.

 

Un sorriso per la stampa!

dynbko

 

Eh sì, l’alieno è un giocattolo! Tutto ciò che viene raccontato sull’alieno è ovviamente FUFFA! Fuffa già trattata nel 2008, quando John Hutchinson girò un video con lo stesso oggetto:

UFO-bushman-hutchinson

 

Guarda caso, Bushman e Hutchison cicciano spesso fuori insieme, spulciando nella Rete.

 

È strano che già da anni andassero avanti a braccetto. Per capirci, Hutchinson è noto per aver postato in rete video con ufo sollevati da fili in bella vista; fu deriso anche dalla comunità UFO americana proprio per l’alieno giocattolo. Ora, a distanza di qualche anno spunta un video di Bushman dove si ritirano fuori le stesse identiche cose. Pffff, fuffa!

Ma questo Bushman, chi era costui? Mettiamola così: la sua pagina wiki con tanto di curriculum è apparsa online solo quando Bushman lo ha nominato parlando di antigravità e ricerche top secret. Inizialmente Bushman sosteneva solo che la Lockheed aveva un progetto di ricerca in merito; il progetto è poi diventato il suo, e  ha pure richiesto un brevetto. Solo che i tentativi di ripetere il suo esperimento non hanno avuto successo – non so voi, ma a me ricorda il Motore QEG.

Sì, ha davvero lavorato per la Lockheed: esistono alcuni brevetti a suo nome. Era un genio? No, non credo. Oddio, forse sì: un genio della burla. Hutchinson è un artista che recita una parte alla quale non penso ci creda davvero.

Non fidatevi dei siti che divulgano questa fuffa. Credete davvero alla vita nell’universo, oltre a quella che c’è qui sulla terra? Bene, allora affidatevi a loro e partecipate al progetto!