Bufala: l’algoritmo permette di guadagnare anche 1500 euro alla settimana

60
27

algoritmo

Eccoci, finalmente usciamo da terreni di discussione e flame vari (sui social principalmente) per tornare a una di quelle bufale che mi sono care: le finte testate pubblicitarie online, che regalano promozioni assurde e prodotti innovativi a cifre ridicole. Stavolta la promessa è di quelle serie, addirittura fino a 1500 euro a settimana di guadagni grazie a un magico algoritmo.

Non c’è molto da dire, ci vogliono due minuti per rendersi conto che ci troviamo di fronte a una pagina fuffa che spaccia notizie fuffa. Peccato che i tanti che ci capitano sopra rientrino nella categoria degli analfabeti digitali, che non sanno come fare ricerche approfondite online e si limitano a leggere, spesso con un po’ di pigrizia.

È possibile guadagnare 213 euro al giorno – senza uscire di casa? Avere una vita di lusso tutti i giorni e accumulare 39000 euro dopo soli 6 mesi di un piacevole “lavoro” extra? Come dimostrano gli esperti – la risposta è SÌ! E tutto questo è possibile grazie ad un metodo… relativamente facile che non richiede più di 15 minuti al giorno. Inoltre, non richiede un elevato grado d’istruzione, esperienza specifica o sforzi particolari.

Questa la frasettina con cui attirano i polli, e direi che basti e avanzi. Dare allo sprovveduto, magari in crisi economica, l’idea che ci possa essere un sistema legale per guadagnare fino a 213 euro al giorno, senza uscire di casa. Chi non ci farebbe la firma?

Ma chi ci racconta queste cose? Tommaso Lepri, autore dell'”algoritmo del profitto”.

49enne economista con 25 anni di esperienza maturati in qualità di consulente di investimenti mondo della finanza. Per anni ha lavorato in una delle maggiori banche svizzere di investimenti. È diventato vice direttore responsabile della consulenza per i clienti più fedeli. Attualmente è uno degli esperti di moltiplicazione del capitale più famosi. È noto anche per aver adattato la teoria dei tre vincitori del premio Nobel al meccanismo pratico per moltiplicare i soldi, chiamato Algoritmo di Lepri. Il metodo da lui elaborato grazie alla scoperta dei tre vincitori del premio Nobel: Joshua Blank, Graham Maxwell i John Holland, ha aiutato ormai quasi 14,5 mila italiani a guadagnare tanti soldi.

Curioso che la foto del grandissimo Tommaso Lepri la si trovi su svariati siti, e che ogni volta il nostro autore faccia qualcosa di diverso. Molto curioso.

LEGGI ANCHE:  Vaccino anti HPV, inutile? Ma per favore...

Non è così difficile scoprire perché la foto venga da un archivio di immagini in vendita: non esiste nessun Tommaso Lepri economista con grande esperienza.

Ma la foto esiste anche nella versione sorridente con camicia e sfondo diverso, così per confondere le acque:

Siamo di fronte a un sito, registrato solo pochi mesi fa, che cerca di vendere fuffa, aria fritta, illusione di ricchezza. E la gente ci casca.

Vi ho già spiegato perché le opzioni binarie sono uno dei rischi finanziari più grossi, non c’è bisogno che mi ripeta. Non fatevi fregare dall’ennesimo specchietto per le allodole. Investire in opzioni binarie comporta lo stesso rischio che scommettere sui cavalli, non cascateci.

Siate scettici, siate diffidenti.

maicolengel at butac punto it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon o su PayPal! Può bastare anche il costo di un caffè!