Se ti depili col rasoio i peli crescono più duri?

39
484

rasoio

Questa è una di quelle storielle che senti raccontare da tutti, donne in particolar modo, e viene passata come verità da decenni, quando invece siamo di fronte a una classica leggenda urbana dove l’unica verità è la percezione, ma la scienza e l’analisi dei fatti sono in grado di spiegarla in men che non si dica. Anzi, ci sono amici che l’hanno già fatto.

Abbo su Lega Nerd aveva dedicato un articolo all’argomento già nell’ormai lontano 2011. Le donne che leggono siti che hanno Nerd nel nome sono rare e preziose, ma quanto veniva spiegato è sempre valido:

Immaginate il pelo come un cono (il solido geometrico) mooooolto allungato: la parte in basso, che ha la sezione maggiore, è la radice (nascosta dentro la pelle) mentre la parte più in alto, che termina a punta, è proprio la cima del pelo. Questo è il pelo e, lasciandolo in pace, si svilupperà seguendo più o meno questa geometria (NB: anche strappandolo con le pinzette si ricostituirà nello stesso modo). Invece, quando lo si taglia col rasoio, il pelo che esce dalla pelle non ha la forma di un cono allungato, con la fine “a punta”, ma sembra piuttosto un tubo, con la parte finale anch’essa di sezione considerevole: per questo sembra che dopo la rasatura i peli crescano “più grossi” (ed in parte è vero). C’è anche un altro fattore che contribuisce alla sensazione che col rasoio i peli “siano di più”, ed è il seguente: i peli, dalla radice, non cominciano a crescere tutti insieme ma alcuni saranno più veloci e altri più lenti, per cui noi li vediamo spuntare “un po’ alla volta”. E la stessa cosa succede ogni volta che li strappiamo con la ceretta. Diverso è il caso del rasoio che, per farla breve, li fa ripartire tutti dallo stesso punto e per questo sembra che ne crescano “molti di più”: semplicemente perché quelli che abbiamo crescono “tutti insieme”.

Non erano gli unici ad averne parlato, più di 10 anni fa anche Donna Moderna aveva intervistato una dermatologa sull’argomento:

No, il rasoio non rinforza i peli. Anche se, guardando e toccando, si è portate a credere il contrario spiega la dermatologa Magda Belmontesi. «Il fatto è che il pelo ha la forma di un cono. E il rasoio recide la parte che affiora sulla superficie della pelle, cioè quella sottile e a punta. Rimane nascosta, invece, la parte più dura e robusta, che nel giro di un paio di giorni ricresce e dà l’impressione che il pelo si sia rinforzato. Anche il fatto che i peli ricrescano più folti è solo una diceria priva di fondamento. Perché il rasoio non interferisce minimamente con il numero dei follicoli, che sono le strutture da cui si sviluppa il pelo»

Sia chiaro, oltre ai Nerd e a Donna Moderna esistono anche articoli più seri che spiegano il fenomeno, ad esempio su Scientific American che nel 2014 titolava:

Fact or Fiction?: If You Shave (or Wax), Your Hair Will Come Back Thicker

It may look that way, but looks can be very deceiving

Non ve lo traduco, dice le stesse cose riportate sopra con qualche link a studi più scientifici. Ma è curioso che anche una testata seria come SA si dedichi alla questione, evidentemente la leggenda, per colpa dell’analfabetismo digitale e funzionale e per merito della diffusione della rete, invece che perdere peso continua a circolare in maniera massiccia. Non passa giorno che in qualche discussione su gruppi femminili arrivi qualcuna a diffondere la bufala. Giusto a titolo d’esempio ecco alcuni commenti su un post di qualche giorno fa:

-Io lo usai anni fa e ha rinforzato i peli esattamente come con il rasoio
Anche mia figlia stessa età e stesso problema, ma quando ne avrà voglia e se la sentirà….decisamente ceretta

-Scusate se mi permetto ma da estetista vi consiglierei vivamente di evitare tutte queste “pratiche” quale guanto o crema depilatoria perché peggiorate la situazione, il guanto è esattamente come il rasoio in quanto spezza i peli e quindi diventano più duri e più scuri. La crema depilatoria è altamente sconsigliata per le ragazzine in quanto dentro al prodotto sono contenuti acidi che irritano la pelle. Meglio una ceretta!!lei è contenta che non ha i peli e voi le state facendo del bene perché il pelo si indebolisce e da grande vi ringrazierà

-La prima volta che mi sono fatta i peli avevo 11 anni…. E ancora mi pento era solo peluria… Da lì in poi sono diventati sempre più grossi e duri portandomi ad avere peli incarniti ecc ed avevo usato proprio il guanto per poi passare al rasoio e infine la ceretta…se proprio usa la crema schierate!! Man mano poi crescendo sceglierà altro ma davvero evita il guanto è malefico!!

Basta cercare in rete per rendersi conto che è pieno di ragazze e donne convinte di questa leggenda urbana, alcune si convincono per colpa di mamme che gliela tramandano, altre per colpa di estetiste che ovviamente hanno un piccolo ritorno da questa leggenda urbana, altre ancora sono convinte per un errore di percezione. Ma è una bufala, il pelo non si rafforza in alcuna maniera, né con il rasoio né con il guanto depilatorio, sembra che lo faccia, ma si tratta solo di percezione.

LEGGI ANCHE:  Andrea Mavilla e la disinformazione!

Se sentite il bisogno di depilarvi fatelo senza problemi, con quello che volete, non diventerete mostri irsuti. Ci sono accorgimenti da prendere per evitare di fare danni.

maicolengel at butac punto it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon o su PayPal! Può bastare anche il costo di un caffè!