Featured

Featured posts

La BBC e il termine “fake news”

Non è la prima volta che cerco di spiegarvi perché il termine fake news, se utilizzato come viene utilizzato da politici e commentatori, può...

No, le fake news non sono un problema…

Nei giorni scorsi durante la trasmissione Storie Italiane su RAI1 si è parlato della truffa dei diamanti. Quella che nelle scorse settimane è stata...

Orientarsi nell’oceano della letteratura scientifica?

Era da molto tempo che volevo scrivere un pezzo su uno degli argomenti che mi sta più a cuore: l’accessibilità della letteratura scientifica. Nell’epoca...

Cose non cose che cosano: Scienza e democrazia

Sono passati ormai molti mesi da quello storico quanto lapidario: “La Scienza non è democratica!” usato dal professor Roberto Burioni, ribadito poi successivamente anche...

Due modi di scrivere la stessa notizia

Quanto segue non sbufala nulla, il sito di cui parliamo esiste, e tratta una sorta di educazione sessuale, se siete qui solo per sapere...

Come cercare con successo su BUTAC

Quanto segue è una piccola, ma spero utile, guida a come cercare se ci siamo già occupati di una notizia. Le segnalazioni ci mostrano sempre...

Analfabeti funzionali, cosa significa?

Negli ultimi tempi abbiamo visto svariati usare questa parola, è successo anche a noi, pur non amandola. Purtroppo però tra i tanti che la...

Citozym, sclerosi multipla e Ferorelli

VERSIONE RIVEDUTA, CORRETTA E AMPLIATA. 26 AGOSTO 2015. I fulmini non colpiscono mai due volte lo stesso punto, ci raccontano per rassicurarci. Errare è umano e...

Sbufalare è inutile?

Se lo sono chiesti i ricercatori dell'Istituto IMT di Lucca dove Walter Quattrociocchi dirige il laboratorio di scienze sociali computazionali (CSSLab), pubblicando un lungo e...

Una truffa dal passato

Prima di aprire BUTAC ero autore su Lega Nerd e contribuii ad aprire una piccola rubrica che si chiamava BonsaiKitten, dove si parlava di...

Una guida al network marketing – Parte I

Un nostro lettore ha dedicato molto del suo tempo a scrivere la guida che state per leggere. Purtroppo chi ci casca difficilmente si rende conto...

Salvarli dai giochi elettronici…

Siccome nella nostra meravigliosa nazione il senso delle priorità è andato perduto, la nuova polemica del fine settimana ha avuto come protagonista Carlo Calenda...