FROSINONEROM

Abbiamo già provato a spiegarvi che ci sono testate che amano ricamare sulle notizie, se non proprio inventarle di sana pianta. Non ci sarebbe nulla di male se da qualche parte sui loro siti specificassero che si tratta d’opere di fantasia. Ma questi non hanno alcuna intenzione di farvi sapere che state leggendo semplici racconti. Loro vogliono che li crediate veri. Loro vogliono che v’indignate. Peggio, in questo caso vogliono che v’indignate al punto da sentirvi liberi di fare i “giustizieri della notte”. E magari andare a menare qualche ROM.

Gruppo di rom ladri vengono massacrati da passanti e li mandano all’ospedale

Come potete immaginare il livello dell’articolo è davvero basso, non esiste fonte, se non un piacevole rimpallo tra Mafia Capitale e Gazzetta della sera. L’uno che dice d’averlo preso dall’altro e così via.

frosinione-mafia

Tutte cose già viste. Anche l’autrice del pezzo è già note ai vari demistificatori online. Ma non c’è niente da fare, sanno di mentire, ma alla fine hanno ragione loro, visto che sono molto più gli ignoranti che ci cascano e condividono la loro robaccia di quanto non siano quelli che leggono articoli come il nostro.

Della notizia non c’è traccia online e offline. Ma Giuseppina Solaro se ne infischia, la fonte è lei.

maicolengel at butac.it