La bufala è come il Natale: quando arriva, arriva. Prende tutti, indistintamente; chiunque può dirla e diffonderla, magari anche in legittima buona fede. Questa volta, va detto, siamo di fronte a una bufaletta innocua, ma non riesco a trattenermi dal non sbufalarla. E poi stiamo parlando dei Rolling Stones, gente, mica cotiche.

Sta circolando questa sciocchezza messa in giro dagli organizzatori del tour dei Rolling Stones…mostrano una foto della spiaggia di Rio con sotto la didascalia che recita:

Rio de Janeiro, 2006. 1,5 milioni di persone.

Allora io non so se sia vero che c’erano 1,5 milioni di persone al concerto dei Rolling Stones del 2006, ma qui so che invece stiamo parlando della visita del Papa dell’anno scorso, per la giornata mondiale della gioventù…spacciarlo per un concerto delle Pietre rotolanti, mi pare sciocco, sbaglio?

Oltretutto ad aguzzare la vista si vede anche lo stesso Papa sul megaschermo:

papa-wasrollingstones

162820450-438af7e1-bad4-4d17-845b-3a3ed3c9f0c6

162820450-438af7e1-bad4-4d17-845b-3a3ed3c9f0c6

papa-wasrollingstones2

Detto ciò che siano veramente 1, due o tre milioni di persone quelle che si vedono in foto non mi è dato dirlo, ma le cronache parlano davvero di 1,5 milioni di fan per gli Stones e circa 3 milioni per il Papa.

Siamo tutti d’accordo questa è una di quelle bufale totalmente innocue, ma mi faceva sorridere!