Parliamoci chiaro, a volte vorremmo davvero essere delle moschine e volare negli uffici da dove partono notizie come questa! Narrano i bloggers verdi che la Monsanto abbia vinto il NOBEL per l’agricoltura, la cosa a loro non va benissimo e quindi manifestano il proprio dissenso! Fin qui andrebbe tutto bene, non ci fosse un minuscolo particolare: IL NOBEL PER L’AGRICOLTURA NON ESISTE!!!

I premi Nobel si dividono in queste categorie:
Pace
Scienze economiche
Letteratura
Chimica
Fisica
Medicina

Non ve ne sono altre, e la Monsanto non ha vinto in nessuna di esse…
Ma allora cosa ha vinto che ne parlano tutti?

La Monsanto non ha vinto nulla, un suo executive il Dr.Robert Fraley ha vinto il premio al World Food Prize, insieme ad altri due personaggi: Mary-Dell ChiltonMarc Van Montagu, la prima fondatrice di Syngenta azienda che produce semi e pesticidi e il secondo presidente della federazione europea per le biotecnologie.

Il premio esiste dagli anni 80 ed è finanziato da un gruppo di aziende di cui fanno parte tra gli altri  Nestlé, Cargill, Archer Daniels Midland, Syngenta, Monsanto, Bayer CropScience, DuPont Pioneer, direi che sia chiaro che decisamente non sia un premio gradito ai complottisti, anzi…le aziende che sponsorizzano sono tutte sulla lista nera da boicottare secondo alcune correnti di pensiero, ma in ogni caso non c’è da stupirsi se sia un tipo di evento che viene ogni anno criticato.

Leggendo in realtà gli articoli postati nel testo viene spiegato che non è il Nobel, ma usando il termine World Food Prize si vuol portare a credere che sia una cosa internazionale come assegnazione dei premi e che il parere di giurie indipendenti sia valutato…mentre in realtà è un premio di una fondazione privata finanziata dagli stessi che i bloggers complottari vogliono combattere…che senso ha pubblicare l’articolo?

Fare sensazionalismo può sempre andare bene quando ci sono delle basi da difendere, scrivere articoli spazzatura senza nessuna reale fondamento ma fatti solo per raccogliere click è, nella mia modesta opinione idiota ed inutile…

Un po’ di fonti:
http://en.wikipedia.org/wiki/World_Food_Prize
http://america.aljazeera.com/articles/2013/10/18/critics-assail-monstanoaswinnerofworldfoodprize.html