MARSWOOD

Ma davvero su Marte ci sono sterminate foreste che dimostrano come la vita sia possibile sul pianeta rosso?

Ovviamente no! La storia è stata sbufalata alcuni anni fa, ma evidentemente non tutti se ne sono resi conto. Forse negano l’evidenza, come i complottari.

Su Marte non ci sono foreste, ne ha parlato perfino il Corriere a gennaio 2013. Le foto spacciate non sono altro che un fenomeno dovuto all’anidride carbonica ghiacciata, che evapora con l’arrivo della “primavera marziana” formando le chiazze che si vedono nelle immagini!

100113-mars-illusion-02

Naturally erupting dust clouds on Mars are creating structures that look surprisingly like trees near the planet’s north pole. But don’t be fooled! It’s just an optical illusion, NASA scientists say.

Ma niente, il complottaro e l’uTonto se ne infischia. Deve anzi mettere in bocca parole mai dette dai portavoce della NASA – giusto per creare l’alone di mistero con cui vendere i propri tristi articoletti sulla rete!

Non fatevi fregare da questa gentaglia, il lungo articolo-bufala che dedicano alla cosa riesce a raccontare ogni fandonia possibile!

3-115-68deg-150-closer

Secondo loro la cosa è tenuta nascosta per poter continuare le guerre religiose sul nostro pianeta. Una scoperta del genere farebbe vacillare, a detta loro, i pilastri delle religioni terrestri spingendole al caos. Ma si tratta ovviamente di sciocchezze. Anche se si scoprisse vita su altri pianeti, credo che qualsiasi uomo di fede troverebbe il modo di giustificare la cosa senza rinnegare il proprio credo.

È ridicolo che si possa pensare a un complotto in cui siano coinvolte le Agenzie Spaziali mondiali, i leader delle varie confessioni religiose e i governanti del mondo tutt’insieme. C’è poco da fare, al ridicolo non c’è mai limite…