SUICIDIMEME

 

Sta circolando un’immagine interessante su internet, la “pubblicità” di un numero verde amico per chi è in crisi economica e sta meditando il suicidio. L’iniziativa è sicuramente interessante e possibilmente d’aiuto, peccato il modo orrendo in cui qualcuno sta facendo veicolare l’informazione.

ATTENZIONE
NUMERO VERDE ANTICRISI PER PREVENIRE SUICIDI
è nato un numero verde per offrire supporto psicologico alle persone disperate a causa della crisi, creato da una associazione anche grazie ai familiari di alcune vittime. E non dal governo che evidentemente  continua a fregarsene  mentre ogni giorno  si registrano nuovi casi di suicidio. I media non ne hanno parlato: facciamolo sapere, condividiamo! I media non solo ignorano i suicidi: ma anche il numero verde anticrisi

Insisto, l’iniziativa è lodevole, sicuramente chi sta meditando il suicidio può trovare aiuto in una voce amica. ma tutto il resto va analizzato! Intanto scusate, ma sono solo io o a me sembra che i media ai suicidi per crisi dedichino svariati articoli, fin troppi per quanto è possibile…ogni suicidio oggi si cerca sempre di ricondurlo a problemi monetari, la crisi fa tendenza, anche quando colpisce in maniera tragica…quindi non mi sembra che i media stiano zitti in merito. Che invece non abbiano pubblicizzato il numero verde può essere, non dico di no, ma non è che sia l’unico numero verde sul territorio italiano dedicato ai suicidi, anzi in Italia da svariati anni esiste un servizio nazionale di Telefono Amico, che segue le direttive di una Carta Nazionale redatta negli anni 70. Di questi due sono i numeri da avere presente, lo 02-99777 attivo 24 ore su 24 e gratuito da tutta Italia e l’199284284 attivo dalle 10 alle 24. La necessità di un numero dedicato ai suicidi per crisi può esser che ci fosse, non dico di no, ma sono davvero così tanti o si sta facendo tanto allarmismo ?

I dati relativi agli ultimi 24 mesi non esistono ancora sul sito dell’ISTAT, ma l’analisi fino al 2011 ha dimostrato ampiamente che i suicidi in Italia sono in calo da anni.

Esiste una tabella diffusa nel 2012 che ci mostra l’andamento delle cose in buona parte del mondo occidentale a partire dal 1993:

suicidiIl pdf da qui l’ho estratta lo trovate qui.

Cosa ci racconta questa tabella? Beh come prima cosa salta all’occhio che nel 1993 ogni 100.000 abitanti se ne suicidavano 8, mentre nel 2009 quel numero è sceso a 5,9, si nota come nel 2009 insieme alla Grecia eravamo il paese tra quelli analizzati col più basso tasso di suicidi. Capiamoci ci sono paesi come la Finlandia dove si uccidono circa 18 persone ogni 100.000 abitanti, i paradisi economici che non hanno l’euro tanti amati dai nostri amici euro scettici? In Islanda il numero di suicidi è il doppio che da noi, in Ungheria il quadruplo, la Danimarca il doppio (anche se mancano gli ultimi dati). Lo stesso dicasi per UK e USA entrambi con numeri che si assestano al doppio di quelli italiani. Insomma su un paese con 60 milioni circa d’abitanti ogni anno abbiamo circa 3540 suicidi…che sono tantissimi se si pensa alle vite rovinate, ma in paragone al mondo sono POCHI, non c’è alcuna emergenza suicidi.

Quindi parlarne tanto sui media (stampa e tv) è sciocco, può solo rischiare di fare l’effetto contrario e spingere ulteriori persone a fare un passo disperato…Ogni giorno si ammazzano circa 10 persone, cosa dovrebbe fare la stampa? Un bollettino di guerra?

Non condividete l’appello, se invece avete amici depressi causa lavoro o altri problemi (perché poco importa se il suicidio sia per crisi lavorativa o familiare o qualsivoglia altra ragione) state loro vicino, dimostrate loro che voi ci siete e se davvero li vedete in pericolo non abbiate paura ad intervenire, ad avvertire familiari, sanitari e chiunque possa esser loro veramente vicino.

IL numero verde mal pubblicizzato in realtà sulla carta è una bella iniziativa, non voglio denigrarlo, perché sentendo e vedendo i servizi in rete mi accorgo che le persone che l’hanno creato non sono sicuramente le stesse dietro a quell’immagine che vediamo circolare, come spiegano in questo video:

https://www.youtube.com/watch?v=zsepSJe0jjI

Il numero fornisce servizi di assistenza legale, mediazione con equitalia…insomma non solo sostegno psicologico.
Ci tenevo a fare un po’ di chiarezza, spero d’avervi fornito informazioni utili.