COSTARICA

Non notizia a tinte pacifiste che sta circolando da poco…

Sembrerebbe che la presidentessa del Costa Rica abbia rilasciato questa dichiarazione:

Da quando abbiamo deciso di abolire l’Esercito, siamo diventati il paese più sicuro in Centro America.

È difficile da comprendere, ma ci siamo liberati dai colpi di stato e dalle guerre civili perché non avendo esercito risolviamo tutte le questioni per via pacifica. 

Abolire l’esercito ci permette di investire i soldi previsti per la difesa per la salute e per l’educazione.

Bellissime parole, probabilmente anche giuste, ma intanto non esiste una fonte verificabile di quando e che parole abbia usato, non se ne trova traccia se non nel web in italiano (strano eh…)! Ma a parte questo, sembra che le cose siano successe ieri l’altro…ma il Costa Rica è senza esercito dal 1949, post guerra civile…non credo che la Presidentessa Miranda ne parli tutt’oggi. E anche fosse una dichiarazione reale devo dire, a che pro? Il Costa Rica è un piccolo paese in America del sud, 4.000.000 e rotti di abitanti, 51mila km° d’estensione…siamo tutti d’accordo che se TUTTE le nazioni al mondo domani decidessero di abbandonare gli eserciti staremmo tutti meglio, nulla da dire, ma capite che la cosa funziona solo se tutti, ma proprio tutti cediamo? Il Costa Rica non ha particolari ricchezze da attrarre i vicini, insomma è una piccola regione che può permetterselo…

Per il resto il meme che circola non racconta sciocchezze, è verissimo che se facessimo tutti senza si starebbe meglio e ci sarebbero più soldi da investire in altre cose, credo su questo possiamo tutti essere d’accordo, ma le utopie, specie se passate come meme su internet, sono destinate a rimanere utopie.

È un po’ come dire che se tutti pagassimo tutte le tasse in pochissimo tempo si risolverebbe la crisi…bello a dirsi, ma tanto nessuno lo fa!