PRESERVATIVOCOLORE2

L’hanno pubblicata in tantissimi questa notizia, dalle testate più note a quelle minori, e sarebbe una bellissima novità:

Steye, il preservativo che cambia colore se rileva infezioni e malattie

La storia è passata come se il prodotto fosse già bello e che funzionante, e che i tre ragazzini che l’hanno ideata siano geni. Ma c’è un minuscolo problema, si tratta di una “CONCEPT idea”, quindi è uno studio su CARTA, ipotizzando determinate cose, senza fare alcun test. È vero che i tre giovanissimi hanno vinto la sezione Health (salute) dei Teentech awards per il concept, si dice siano anche stati avvicinati da una ditta che produce CONDOM, ma non c’è nulla di testato, nulla di funzionante, PER ORA si tratta solo ed unicamente di una bellissima idea.

One concept idea which has captured the imagination of the world’s press is for a condom which changes colour if it comes into contact with a STI. The team of boys from Isaac Newton Academy in London, who were judged by Dr Christian Jessen in the  Future of Health category, have spent the day talking to people from across the world. They’ve now been approached by a condom manufacturer, impressed by their determination to tackle a sensitive issue.

Si arriverà a produrlo sul serio? Sarebbe splendido…ho ancora in testa una scena di un vecchio film:

 

maicolengel at butac.it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon! Può bastare anche il costo di un caffè!