REDDITO3

Il reddito di cittadinanza è realtà. O meglio, per qualcuno deve essere così, specialmente per chi simpatizza per il Movimento 5 Stelle. È uno dei suoi cavalli di battaglia e i sicofanti – quelli che venderebbero perfino la madre, pur di credere alle stesse menzogne che vanno spacciando – lo strombazzano un po’ ovunque. L’intento è ovviamente ben preciso: raccattare voti in una perenne campagna elettorale, senza guardare in faccia ai veri problemi di chi li vota.

Ne ha già parlato anche Giornalettismo, ma la notizia del reddito di cittadinanza è una bufala BASTARDA. Perché bastarda? Perché chi l’ha messa in circolazione sa che sarebbe stata clikkata e condivisa milioni volte, generando un traffico altamente remunerativo, alla faccia dei poveretti che cercano informazioni in merito, perché a loro quei soldini farebbero comodo.

Hanno confezionato un articolo alla bell’e meglio sfruttando pezzi di un articolo comparso sul Fatto Quotidiano nel 2013, che raccontava la proposta del M5S al Parlamento, proposta caduta nel nulla finora.

REDDITO4

Spacciare la cosa come realtà, addirittura in certi casi rispondendo anche nei commenti come se fosse cosa già decisa è decisamente ridicolo!

reddito

I siti che spacciano una notizia del genere sono TUTTE pagine che devono esser nella Lista Nera del web italiano…

maicolengel at butac punto it