JLOvegan

Sembra che il fronte vegano stia prendendo posto nelle redazioni dei principali giornali italiani, ormai non passa giorno che non ci venga fatto sapere quanto è buono e giusto mangiare vegano, anzi a dimostrazione della cosa ci vengono presentati testimonial in fantastica forma fisica che appunto sono vegani! È il caso de “la Stampa” (e tante altre testate) che negli scorsi giorni hanno voluto scrivere  articoli senza alcun fact checking che narrano le avventure vegane di una delle regine del pop!

L’abbiamo appena vista in gran forma esibirsi durante la cerimonia d’apertura dei Campionati Mondiali di Calcio brasiliani, e a molti la quarantaquattrenne cantante e showgirl di origine portoricana e’ sembrata davvero rinata. Ma la ‘nuova’ Jennifer Lopez, ideale madrina del ventesimo Mondial e interprete dell’inno ufficiale “We Are One (Ola Ola)”, ha un segreto…

La celebre J.Lo e’ infatti l’ultima arrivata – ma non per questo meno importante, anzi! – tra le fila dell’esercito dei salutisti, sempre piu’ sotto i riflettori soprattutto a Hollywood e nello Show Biz statunitense. Ovviamente, quello dei vegani.

Intanto incominciamo col dire che un’apertura come quella qui sopra è quanto di meno giornalistico ci possa essere, traspare ad ogni riga la gioia con cui l’autore ci racconta del segreto di JLo, che sia vegano anche lui?

Non so da dove la notizia sia stata copiata (maltradotta) ed incollata ma i fatti non sono proprio come quelli raccontati su La Stampa!

Tutto parte da Beyoncé che sembra abbia perso molti chili e si sia rimessa in forma con una “dieta vegana da 22 giorni”  dieta che ha riportato la cantante americana in buona forma dopo che per mesi sui giornali aveva trovato posto più come critiche alla sua forma fisica che commenti al suo mestiere (una dieta che mi fa perdere MOLTI chili in 22 giorni è il MALE, il nostro corpo soffre ad un passaggio così veloce e drastico e i rischi sono di riprendere i suddetti chili poco dopo)!

JLo ha deciso di provarci anche lei, e per 22 giorni si è dedicata alla sfida vegana, anche JLo ha trovato benefici nella dieta, anche se la sua forma non era mal messa come quella di Beyonce, ma passati i 22 giorni anche la brava Jennifer (pur convinta del buono che aveva fatto al proprio corpo) è tornata a mangiare anche alimenti non vegani, come dichiara chiaramente nell’intervista che la Stampa cita senza mai quotare o linkare.

“I did the vegan 22-day plan and it was really good and I kept on with it for a few more weeks,” she said on Ryan Seacrest’s radio show Wednesday. “Now I’ve incorporated a little bit of fish here and there.”

Ma la cosa più bella è che l’intervista a cui si riferiscono è del 13 maggio, perché parlarne un mese abbondante dopo se non per propugnare la causa vegan? JLo oggi non si nutre di sole verdure (che fanno SICURAMENTE BENE) e lo stesso possiamo dire di Beyonce…davvero non capisco.