Le scie chimiche in Cilento

MONTESTELLA-SCIECHIMICHE

Sbufalata flash stavolta, anche perché perdere tempo dietro alle scie chimiche è davvero una perdita di tempo assurda. Un amico mi ha linkato un articolo che s’intitola:

Lo strano caso della base sul Monte Stella.

L’autore ha notato spesso delle scie tossiche incrociarsi poco al di sopra della vetta, ad un’altitudine dunque del tutto inidonea alla formazione delle scie di condensazione. Non solo, la montagna, oltre ad essere sede di un centro radar, è meta di uno strano andirivieni di mezzi militari: stanno forse costruendo o ampliando una base sotterranea?

La cima sulla quale convergono stranamente due delle innumerevoli scie chimiche presenti in cielo è quella del famigerato Monte Stella, sede di una ex base Loran, ma potenziata evidentemente con altre tecnologie, dopo lo smantellamento di questo ormai superato sistema di posizionamento.

Il resto dell’articolo sono cenni storici sulla zona e vaneggiamenti in pieno stile complottaro. All’articolo viene allegata una foto che mostra la misteriosa base militare.

Peccato che l’autore del pezzo per mantenere il “mistero” eviti attentamente di raccontarci che la base militare di cui parla è a fianco di una placida chiesetta e che sul terreno inquadrato ci siano tavolini per pic nic aperti a chiunque voglia andarci.mappamontestella1

No, lui vuole che voi crediate alla sòla della base sotterranea, alle misteriose tecnologie, quando bastava alzare il sedere e andare a verificare di persona la situazione. Io purtroppo al momento mi trovo sui monti, non quelli del Cilento ma in Austria, ma anche da qui, usando semplicemente Google Maps, mi accorgo che la zona è mappata con risoluzioni ben più alte di quelle che vediamo nella foto dell’articolo complottaro, e che sempre tramite il potente Google è possibile arrivare a visitare la zona senza fatica.

montestella2
Strada d’accesso alla base, decisamente sottotono per un’installazione militare così segreta

Strano per un’area militare da cui verrebbero diffuse scie chimiche sul territorio, non trovate? Non c’è neppure un avviso di tenersi alla larga.

montestella4
L’unico vero mistero è dove cacchio sono finite le gambe del signore che la Google Car ha ripreso mentre pattugliava la zona…saran state le scie chimiche?

Ma la cosa che lascia più allibiti è che la Google Car sia potuta arrivare a questa distanza dall’installazione militare segreta:

montestella5

Un po’ molto, non trovate? Si fiancheggia la zona, visto che la stradina che porta alla chiesetta sul cucuzzolo è davvero a fianco della base.

Non credo sia necessario aggiungere altro.

Le scie chimiche non esistono, se ci credete fermamente Butac non è posto per voi.
maicolengel at butac punto it
Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon! Può bastare anche il costo di un caffè!