Mi avete segnalato una pubblicità che gira sotto forma di post su social di vario genere. L’oggetto pubblicizzato me ne ha ricordato uno che è stato l’apripista delle bufale di grillina memoria. Ho deciso pertanto di ritrattare il tema, giusto per non farci mancare nulla.

Il prodotto viene presentato con il classico titolone sensazionalistico:

“In quale modo questa invenzione giapponese da 22 € mi fa risparmiare centinaia di dollari per i detersivi del bucato”

Si tratta solo di fuffa, per cui non vale la pena perdere il tempo per sbufalare, siamo di fronte a un clone della famosa BioWashBall, che Beppe Grillo portava nei suoi spettacoli comici (comizi) in giro per il Paese quando ancora non era nato il Movimento 5 Stelle. Io ne avevo parlato sia con un articolo che con un video dedicato alle mie Mammedimmmerda preferite:

E non ritengo ci sia altro da dire, non c’è nessuna magica invenzione giapponese, solo furbetti che vogliono farvi credere di aver inventato qualcosa di straordinario. Sul sito di riferimento la spiegazione di come funzioni è decisamente semplicistica:

Il WashZilla usa una tecnologia di nuova concezione che pulisce i vestiti usando solo dei granuli di ceramica al suo interno. Onestamente, non capisco come funzioni, proprio come non capisco come funzioni un microonde. So solo questo, che è naturale al 100% (niente sostanze chimiche o profumi).

Io onestamente mi domando come uno non si senta preso per i fondelli da una frase del genere…

Si tratta di un affare da non perdere!!!

Oltretutto per essere una pallina di plastica con all’interno della ceramica costa decisamente tanto. Quei soldi fareste meglio a usarli per altro, magari potreste comperare il nostro libro per imparare a difendervi dalle bufale, costa decisamente meno di una magica pallina di plastica che l’unica cosa che fa svanire sono le banconote dal vostro conto corrente.

Non ho voglia di perdere altro tempo su questa magica pallina, tanto se credete ai claim che fanno i signori del marketing di Washzilla qualsiasi cosa scriverò sarà assolutamente inutile.

Spero che almeno qualcuno accenda il proprio spirito critico prima di cliccare su CASSA.

maicolengel at butac punto it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon o su PayPal! Può bastare anche il costo di un caffè!