Qui c’è lo zampino di qualche furbetto, mi pare chiaro. Qui c’è davvero qualche furbetto che vuole far quadrare i conti della sua attività. Poco conta che sia un produttore o un venditore. Ma è chiaro che l’ultimo audio che ci state segnalando, dove si sente una voce femminile che invita tutti a consumare Vitamina C (e fa anche preciso riferimento a un  marchio) è un sistema furbo per spingere le vendite di determinati prodotti.

L’audio è questo:

Anche stavolta non ho manipolato la voce perché ritengo sia importante identificare chi mette in circolazione questi messaggi vocali. Dare a intendere che alcuni ospedali abbiano fornito indicazioni in merito a possibili cure e trattamenti per i pazienti è da sconsiderati, specie se si fa anche il nome di un preciso marchio d’integratori.

Non posso credere che l’azienda abbia volutamente fatto diffondere un messaggio del genere per cui io evito di menzionarla nel mio articolo, ma spero vivamente che chi crea questo genere di messaggi venga sanzionato. Basta il fatto che sostengano che già assumere Vitamina C con l’alimentazione possa essere davvero utile in queste circostanze.

Sia chiaro, non solo la Vitamina C, Panzironi ha diffuso informazioni simili sulla Vitamina D e altre eventuali. Perché tanto non bastano i messaggi Whatsapp fuori controllo, no dobbiamo anche avere redazioni televisive che continuano a dare spazio a soggetti che sanno fare una sola cosa: vendersi, disinformando pesantemente l’utente finale.

Non capire che questo modo di fare informazione è un grave danno per chi è a casa, specie in un momento come quello attuale, è grave. Così grave che mi auguro che non solo l’Ordine dei Giornalisti ma lo stesso Governo, per tramite delle sue agenzie, intervenga quanto prima nei confronti di chi continua a spacciare pseudomedicina per scienza.

Non credo di dover aggiungere altro, di Vitamina C aveva già parlato Neil in una precedente occasione sempre qui su BUTAC, leggetelo per capire perché l’audio qui sopra sia un’assoluta sciocchezza.

È in lavorazione una scheda di Dottore, ma è vero che…? sull’argomento Vitamina C, e aggiorneremo il nostro articolo son il link una volta pubblicato sul sito.

maicolengel at butac punto it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon o su PayPal! Può bastare anche il costo di un caffè!