ADDITIVI-CARBURANTE

Capita spesso che mi segnaliate aziende che producono e vendono sistemi di vario genere per risparmiare carburante. Le aziende che li producono sono tantissime e come pure i tipi di prodotto disponibili. La stessa wikipedia americana ne fa un bell’elenco, citando pochissimi marchi, chissà come mai!

E sempre su wiki ci dicono che:

The US EPA is required by Section 511 of the Motor Vehicle Information and Cost Savings Act to test many of these devices and to provide public reports on their efficacy; the agency finds most devices do not improve fuel economy to any measurable degree. Tests by Popular Mechanics magazine also found these types of devices yield no measurable improvements in fuel consumption or power, and in some cases actually decrease both power and fuel economy.

Other organizations generally considered reputable, such as the American Automobile Association and Consumer Reports have performed studies with the same result.

One reason that ineffective fuel saving gadgets are popular is the difficulty of accurately measuring small changes in the fuel economy of a vehicle. This is because of the high level of variance in the fuel consumption of a vehicle under normal driving conditions. Due to selective perception and confirmation bias, the buyer of a device can perceive an improvement where none actually exists. For this reason, regulatory bodies have developed standardized drive cycles for consistent, accurate testing of vehicle fuel consumption.

Ripeto per i disattenti:

Due to selective perception and confirmation bias, the buyer of a device can perceive an improvement where none actually exists.

A causa della percezione selettiva e del bias di conferma l’acquirente può percepire  un miglioramento dove questo in realtà non c’è.

OK? Tutto chiaro? Esistessero davvero sistemi per risparmiare carburante state tranquilli la stessa industria che produce il carburante li implementerebbe facendoveli pagare.

Siamo sempre allo stesso punto:

 

 

Qui su Butac abbiamo già trattato uno di questi prodotti miracolosi, che farebbero risparmiare fino al 70% di carburante se usati seguendo le indicazioni del produttore. In quel caso si trattava di un prodotto FUFFA al 100% venduta da un’azienda straniera e disponibile in tantissimi posti, sia online sia nei centri commerciali. Il Fuel Sharp/Shark saver, in due anni hanno cambiato nome più volte, perché ormai cercando il loro prodotto online venivano fuori prima i siti che ne parlavano male rispetto a quelli che lo lodavano.

Già a suo tempo ho cercato di spiegarvi che, se cercando online notizie su un prodotto vi accorgete che la maggioranza dei risultati nelle prime pagine lo loda, ma sono tutti domini semi sconosciuti, c’è sotto un’attenta strategia di marketing, che riempie il web di pagine FUFFA. Pagine che lodano il prodotto in maniera da fare svanire nel nulla le pagine serie che cercano di spiegare come si tratti di prodotto truffaldino o quanto meno inutile.

Il caso stavolta è un po’ più serio, perché non solo il prodotto proposto circola da anni senza che nessuno sia mai stato in grado di dimostrarne l’efficienza, ma oltretutto viene venduto sfruttando le note tecniche di MLM. Non vi sto a fare il nome del marchio, poco importa, e non vorrei dover rimuovere l’articolo per evitare discussioni legali. Ma…

Se vi è stato proposto di comperare o partecipare alle vendite di prodotti  come gli additivi per il carburante, scappate!

Esattamente come se vi vogliono vendere l’auto ad acqua o ad aria
Non esiste un “controllo” delle masse occulto che boicotta le innovazioni. Se qualcuno domani inventasse davvero mezzi risparmiosi ed efficienti per migliorare il trasporto su scala mondiale, che sia un additivo od un motore, beh state tranquilli le multinazionali farebbero a gara per accalappiarsi la sua invenzione.

Qualsiasi azienda che inventasse un motore NON inquinante ed efficiente avrebbe carta bianca per il dominio del mondo. Non avrebbe necessità di usare loschi siti web per promuovere il proprio prodotto, sarebbe sulle prime pagine delle riviste scientifiche di mezzo mondo!

Smettiamola di fare gli uTonti. Smettiamola di cadere in questi giochini, gli unici a guadagnarci sono gli ideatori del sistema, tutti gli altri sono mere pedine atte ad arricchirli.

maicolengel at butac.it