butacclonata3

Qualche simpatico detrattore ha deciso che gli stavamo poco simpatici, e ha deciso di clonare la nostra pagina, lasciandoci anche amorevoli messaggi in bacheca! Usando i soliti trucchetti acchiappalike ha totalizzato over 20mila follower in meno di un mese e ora si sta facendo pubblicità in maniera più diretta!

Non so che dire,  l’unica possibilità è che davvero stiamo rompendo le scatole a qualcuno che non apprezza le nostre sbufalate. È un dispiacere vedere come le povere menti invece che ingaggiare normali discussioni online si riducano a questi sciocchi giochini. BUTAC è il blog, non le pagine sui social network, questo dovreste averlo imparato, sapete che le pagine sui social sono a rischio cancellazione da sempre, la policy di Facebook non tutela quelli come noi, ma anzi…noi non siamo inserzionisti, non generiamo migliaia di visite, non paghiamo Facebook per farci pubblicità e i nostri 19mila followers li abbiamo guadagnati sul campo.

La pagina clone oltretutto ha indicato ai propri follower di segnalare la nostra, sostenendo che noi abbiamo copiato loro, la cosa è ovviamente ridicola avendo loro aperto pagina a metà Aprile 2014 e noi nel 2013…ma tant’è la mamma dei cretini è sempre incinta. Lamentano che noi abbiamo della pubblicità AdSense sulla pagina  (cosa vera, BUTAC è una pagina di debunker volontari, ma esiste un minimo incasso che copre le spese di gestione del blog) e invitano i loro follower a segnalarci, non mi sembra che abbiano gente che segue molto i loro (pochissimi) post…ma il rischio che qualcuno cada nel tranello esiste…

fakebutac2

Non voglio dirvi di segnalare, attaccare, ribattere: fate quello che volete, fate quello che vi sentite, BUTAC è qui per voi, oggi come ieri, e il blog ci sarà anche domani, che ci attacchino o meno! L’importante è che sappiate che esiste qualcuno (sicuramente tra i tanti che abbiamo attaccato in quest’anno insieme) che non apprezza quello che facciamo, forse perché ha interessi politici, forse economici, non possiamo saperlo, e Facebook sicuramente non ce lo verrà a dire!

Ma la pagina che vedete qui:

fakebutac

 È un falso!

Qui trovate il link alla pagina tramite DoNotLink se avete voglia di verificare di non avere per errore inserito anche il vostro like la potete andarci da qui http://www.donotlink.com/i8w !

Il dubbio (anzi la quasi certezza) è che dietro ci sia qualcuno a cui abbiamo rovinato un giochino, qualche truffatore di quelli che vendono i like su Facebook come se piovesse, c’è…ho anche un nome in mente, ma non lo farò, lui sa che non gliene facciamo passare una liscia…. Fosse lui il colpevole per lo meno ho un nome e un cognome, e anche l’indirizzo del suo avvocato.

Nel caso decideste di segnalare i copioni dovete andare su FB all’indirizzo della pagina falsa http://www.donotlink.com/i8w

clikkare su Report Page:

reportpage

e poi segnalare la pagina come duplicato:

reportpage2
È buffo come giusto qualche giorno fa ci fossimo ritrovati a difendere un’altra pagina (stavolta però bufalosa) clonata…chissà che dietro non ci sia lo stesso burlone eh….