unacentomillecapre

Stavolta niente bufale, ma capre, di quelle disegnate; è passato un anno ed ecco che alcune nostre conoscenze si riaffacciano al web. Ieri notte il Ninth mi segnalava questa Associazione per consumatori che gli puzzava, e durante tutta la giornata mi avevate segnalato notizie che riguardavano una tal Gabriella Capra.

Non so, mi si è accesa una lampadina, e sono andato a studiare.

Quel cognome mi diceva qualcosa…

E non avevo torto, una signora Capra era già comparsa su Butac, Nicolina per l’esattezza, ne avevamo parlato in abbondanza cercando di spiegarvi che sotto a questi comunicati stampa c’era qualcosa che non tornava! E alla fine l’agenzia che spacciava quella fuffa era svanita dopo aver cercato altre strade per farsi pubblicare

 

nicolinacapra

 

 

Si perché dietro la storia della signora che avrebbe fatto causa ai produttori di Peppa Pig perché avrebbero usato il suo cognome nel cartone più amato dai bimbi di oggi si nasconde sempre la nostra cara vecchia Agitalia, che come l’anno scorso con l’avvicinarsi del Natale inizia la sua campagna falsi comunicati stampa ai giornali!

E sono riusciti a farsi pubblicare perfino su due testate inglese (strano non sia il Daily Mail)!

 

telegraph-gabriellacapra

 Ma in Italia la storia di Gabriella Capra che ha fatto causa ai produttori di Peppa Pig l’hanno pubblicata proprio tutti:

Qual’è il problema? Che Agitalia è nota per aver fatto pubblicare l’anno scorso robaccia alle testate italiane, e ora lo rifà, tale e quale, credo sia ovvio a tutti voi che la signora Capra non esiste, e anche esistesse la causa sarebbe persa in partenza (oltre al fatto che al massimo potrebbe lamentarsi con chi ha doppiato il cartone, visto che in originale era Gabriella Goat). Agitalia probabilmente si sta facendo avanti con nuovo nome e marchio per trovare altri boccaloni che paghino per servizi inutili. Solo che farlo con un marchio ormai sconfessato è dura, ed ecco comparire il nuovo nome:

Fondo Nazionale Consumatori

Peccato che il numero di fax (pur variando indirizzo) sia lo stesso. Strano eh?

fondonazionale-fax

Ai giornali che hanno pubblicato la falsa notizia sto per girare la segnalazione, spero che invece di fare orecchie da mercante o limitarsi a cancellare la cosa provvedano a scriverci due righe in merito, altrimenti questa gente continuerà a spammare di false notizie il web!

agitalia-fax

Capite vero che c’è qualcosa che stona, stesso numero di Fax, stesso cognome della signora che avrebbe via via donato soldi a Berlusconi, trovato soldi sotto al materasso, compiuto 110 anni ecc ecc. Il Fondo Nazionale Consumatori è Agitalia e non manda notizie reali ai giornali ma FUFFA creata ad hoc per crearsi un background valido, utile nel procacciare clienti. Esser stati pubblicati su così tante testate fa si che quando un cliente cerca di loro si sincera della “bontà” del Fondo…ma non si rende conto che i giornalisti non hanno fatto alcuna verifica sulla cosa.

goat.jpg__800x600_q85_crop

Ocio alla penna, siate Utenti, non uTonti!

beeeeeh beeeeh