La storia rigira perché anche in Italia ne hanno sequestrati, i giornali parlano di bracciali, e i titoli spesso nominano il brand cino americano, ma è un errore, i prodotti ritirati sono imitazioni entrate sul territorio italiano in maniera illegale e venduti come gli originali (ma la differenza tra i due si nota). Stateci attenti!

rainbowloom

 

RAINBOWLOOMS

Quest’estate sono stato a casa, la nascita di mia figlia mi ha permesso di evitare spiagge accalcate e mode estive…ma in tanti nei giorni scorsi mi avevate segnalato la storiella dei braccialetti colorati che sembra siano stati trovati con materiale cancerogeno nella loro composizione. La moda di questi braccialetti è scoppiata nei giovanissimi (e non solo), i miei nipoti sono tornati tutti con il loro braccialetto d’ordinanza, ma che dico uno? …chi più ne ha più ne metta.

images (20)

Ammetto che quando finalmente li ho visti ho fatto un salto nel passato. Oggi li chiamano Rainbow Loom, ma quando ero io un ragazzino erano gli scooby doo (ma noi lo scrivevamo così: scubidù, lo so che non sono esattamente la stessa cosa, ma l’idea è molto simile, e anche il tipo di moda)

040702_scubidu OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Gli scubidù non erano solo braccialetti, nella versione non chiusa diventavano portachiavi, frustini per giovani sado o bulli della scuola, pendagli da appendere allo zaino, segnalibri per diari che tutto avevano tranne che i compiti…

Scusate…mi è entrata una bruschetta in un occhio.

Vabbè, torniamo ai nostri Rainbow Loom, il Daily Mail (ripreso da tantissime testate italiane) ha lanciato l’allarme il 13 Agosto:

mail-loom

messaggerolooms

 

Allarme braccialetti con gli elastici: contengono sostanze cancerogene. In Inghilterra ritirati dal mercato

La notizia non è falsa,si è vero, ci sono in circolazione CIONDOLI per  braccialetti che hanno nella loro composizione piombo e altre sostanze vietate e possibilmente nocive. Ma quello che manca agli articoli italiani è la premessa del Daily Mail:

Sixteen packets of the charms that came in cheaper, ‘unofficial’ box sets of loom bands – the latest playground craze – were randomly tested from bigger batches which had arrived into the UK from manufacturers in the Far East.

Sedici confezioni dei ciondoli che risultavano più economici, in scatole non ufficiali (Rainbow Loom) dei bracciali elastici – l’ultima folle moda dei campi da gioco . sono stati scelti casualmente da gruppi più grossi e testati quando sono entrati in UK da produttori dell’estremo oriente.

E difatti la foto del Daily Mail raffigura si i bracciali, ma in primo piano abbiamo i CIONDOLI…

mail-loom2

Io mi domando, ma nemmeno l’inglese sapete? Non è che fosse difficile. Detto ciò a parte avere clamorosamente scritto un articolo inutile visto che sbagliavate il soggetto, cari redattori…si è vero che si sono trovati elementi nocivi nei prodotti, ma è bene precisare che non si è trattato del Rainbow Loom originale, ma solo di sue copie meno costose. I genitori vanno avvertiti (è giusto) ma al tempo stesso credo sia corretto tutelare un’azienda che rispetta (fino a prova contraria) gli standard americani…

Come precisano dal loro sito:

SPECIAL ALERT: Please be aware that there are many fake/counterfeit Rainbow Loom® products available online and at stores. Some fake products possess the same name as genuine Rainbow Loom® products. These counterfeit products are unsafe for children, have not been tested in accordance with U.S. Toy Safety Standards (may contain lead and other dangerous substances), inferior in quality, and do not come with Rainbow Loom® warranty. Please purchase genuine Rainbow Loom® products from our authorized retailers or at this site.

Il bravo David Puente ci era arrivato prima di noi su Bufale.Net !

Come è giusto ricordare: state sempre attenti, comperate prodotti originali e non contraffatti, è anche così che ci si tutela.

Anche le notizie passate su telefoni esplosivi quasi sempre vedevano coinvolti elementi non originali come caricatori e batterie…ocio alla penna!

Risparmiare è giusto, ma non a costo della propria salute.