Alcuni blog salutisti stanno facendo (ri) circolare la notizia vecchia e ammuffita che ci racconta di quanto il Fluoro sia dannoso per il nostro corpo.

Si tratta di una notizia vecchia che ogni tanto viene ritirata fuori, spesso dagli stessi che ci parlano di rimedi naturali, di anti-vaccinismo, gente che con la medicina e la scienza NON ha proprio nulla a che fare. Ma tant’è il popolo che vive online condivide, linka, clikka e la storia regolarmente torna fuori.

Stavolta a parlarcene è LoSai.eu con un articolo che cita l’autore Shane Ellison, personaggio americano fondatore del sito the People’s Chemist, paginetta internet piena di consigli e rimedi per curarsi in maniera naturale. Guarda caso Mr. Ellison è anche autore di tanti libri a riguardo.

Che il fluoro assunto in dosi esagerate possa avere effetti collaterali dannosi è cosa risaputa da tempo.

Che il fluoro presente nell’acqua che beviamo possa fare lo stesso è BUFALA, di quelle fastidiose e criminali, perché agiscono sull’ignoranza della gente, spaventandola e spingendola ad acquistare libri ed altro per aiutarli a vivere meglio…peccato che alla fine chi vive meglio siano autori e produttori del merchandising venduto e non gli acquirenti.

Il fluoro si usa nell’acqua potabile e nei dentifrici da più di mezzo secolo, i suoi benefici sono stati ampiamente studiati e le sue controindicazioni pure, portando l’OMS a certificare che i benefici sono di gran lunga superiori alle contro indicazioni. In America e in Europa si usa abitualmente, senza che siano mai stati riscontrati particolari effetti collaterali.

Esiste un interessante studio a riguardo che potete trovare qui:
http://www.nhmrc.gov.au/_files_nhmrc/publications/attachments/eh41_1.pdf

E qui si parla proprio degli idioti che tentano d’invalidare gli studi scientifici a riguardo con le loro assurde teorie: http://www.anzhealthpolicy.com/content/4/1/25

Continuate ad usare i vostri dentifrici, lavatevi i denti con regolarità ed evitate di legger certi siti!

Previous articleTeletrasporto cinese
Next articleKafka Servizi Internazionali
46 anni bolognese, blogger. Nel 2013 ho fondato Bufale un tanto al chilo, per amore della corretta informazione. All’attivo oltre tremila articoli come autore, oltre a collaborazioni varie. La “missione” del sito è di dedicarsi alla lotta contro le bufale e la disinformazione online. Permaloso, scettico, avvocato del diavolo, razionalista. Che dire, non mi manca nulla per farmi "amare" da tutti, no? Scrivo su Bufale un tanto al chilo dalla sua nascita, ma prima c'era Lega Nerd.