VESPAKILLER
AGGIORNAMENTO DEL 5 GIUGNO 2015
Il Daily mail a fine Maggio ha pubblicato il classico articoletto degno della loro solita policy editoriale, nessuna fonte, nessun link alle notizie francesi, nulla di nulla, ma l’allarmismo la faceva da padrone: in Francia ci sarebbero stati SEI MORTI a causa della vespa (calabrone) killer in arrivo dalla Cina.
Le testate serie inglesi e francesi questa notizia non la danno, perché è la solita ripetizione dell’allarmismo uTonto attiraclick di cui parliamo qui sotto! Ma gli uTonti dominano il web, e condividono come folli questa robaccia, e per la terza volta in due anni ora anche il web italiota è invaso di calabroni e vespe killer. C’è qualche fondamento nella storia? No. E i sei morti francesi? A cercare sembra che negli ultimi 6 anni ci siano stati 6 morti per choc anafilattico, causato da puntura di vespa, senza specificare che si trattasse di vespe asiatiche o speciali. Quindi fuffa a 360° spacciata da testate che ancora mi domando come possiate avere il coraggio di linkare in giro per il web.
Ma mica per niente l’Italia ha un tasso d’analfabetismo funzionale sopra ogni umana comprensione!

bzzz….bzzz…bzzz…. vespe? No bufale volanti! 

In realtà non è una bufala, ma solo una notizia a carattere allarmistico fatta solo ed esclusivamente per attirare click e generare condivisioni virali. Tutti saremmo spaventati se domani ci ritrovassimo queste vespe gironzolare per i nostri prati, ma per fortuna il rischio è minimo. Comunque l’articolo che trovate quiè tipicamente “bufalaro”, cita il numero delle vittime mostra una foto impressionante e avverte che gli studiosi (non si sa bene di che università o centro ricerche) abbiano detto che stanno venendo in europa…Ahhh tragedia!

A ben cercare però salta fuori che le vespe sono NORMALMENTE grandi sui 5 cm di lunghezza per 7 di apertura alare (quindi quelle della foto sono delle regine un poco sovradimensionate, se la foto sia o meno vera non posso assicurarlo), oltretutto la loro puntura può si uccidere, ma per lo più i rischi maggiori sono per gli stessi che avrebbero gravi conseguenze con una vespa normale, gli allergici al veleno che esse iniettano. Ogni anno in Cina si contano circa 40 vittime della vespa mandarina, 42 sarebbero perfettamente in linea con la media normale, nulla di così sensazionale.

Quello che non viene spiegato è che invece in Europa (Italia e Francia) spesso vengono segnalate vespe velutine, grandi si, ma decisamente meno pericolose delle vespe mandarine.

Ma la notizia è chiaramente bufalara data la chiusura dove si spiega che potrebbe arrivare da noi causa l’insolito caldo, ancora? Ma non l’avevamo già sbufalato il riscaldamento globale? Nessuno li ha avvertiti che quest’anno va di moda la Ice Age!

Suggerisco anche una visita generica al sito, perché questi come spacciatori di bufale non sono secondi a nessuno…oddio forse a LoSai (ma mi sa che sono della stessa “famiglia editoriale”)!

maicolengel at butac punto it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon! Può bastare anche il costo di un caffè!