Marwan

 

Bufala giornalistica!

La foto riportata sopra sta facendo il giro di tutti i giornali del mondo. Ritrarrebbe un bambino siriano, Marwan, che avrebbe attraversato da solo il deserto fra Siria e Giordania, in modo da poter tornare dalla sua famiglia.

Riporto le parole de La Stampa:

“Un bimbo perduto nel deserto giordano, ai confini con la Siria in fiamme, che cammina con la ostinazione degli innocenti alla ricerca della sua famiglia smarrita. Questa storia di profughi ha un lieto fine: una squadra delle Nazioni Unite che lo incontra, per caso, e lo salva. E i genitori che, alla fine, lo stringeranno tra le braccia.”

Peccato, o per fortuna, che le cose non sono andate così nella realtà.

La foto trae origine dal seguente tweet di Andrew Harper:

Marwan3

Come potete ben leggere, Marwan non ha attraversato il deserto da solo. Lo scatto l’ha immortalato mentre era temporaneamente separato dal resto del gruppo. Infatti, in un tweet seguente, si può capire meglio il contesto dell’immagine.

Marwan2

Questa volta non ci sono caduti solo i giornali italiani, anche buona parte dei giornali mondiali ha dato prova di grande pressapochismo.

Mal comune mezzo gaudio? Mah, a dir la verità ciò mi fa incazzare alterare ancor di più.