penepolizia

…ma in realtà la notizia dovrebbe dire:

Forse, in Brasile, in una piccola provincia, un vigilantes ha staccato pene e dita di un tizio accusato di essere un pedofilo.

Ma chi la leggerebbe una notizia così? Quindi ecco i nostri geni esterofili, che copiano le notizie dalle agenzie di stampa per poi farle circolare per buone, mica è compito dei gironalisti/editori dare notizie, loro hanno solo il compito di FAR vendere, nulla di più.

Ma come l’ho letto anche sul XXXYYYZZZ direte voi…eh si, ma tutte le testate che ve l’hanno propinato altro non hanno fatto che copiare ed incollare parole per parola un lancio d’agenzia, la fonte? Incerta.

uompene

Nessuna testata seria brasiliana ha riportato i fatti ad oggi (pur essendo notizia della settimana scorsa, i fatti si collocano nella giornata di Lunedì 5 maggio 2014, e le testate della zona riportano il tutto martedì 6. Ma le testate nazionali brasiliane online non ne fanno quasi alcun cenno, si parla di stupri, si parla di pedofilia, ma nessuno dei veri grossi editori ha ancora (che io trovi) pubblicato nulla in merito, strano no?

Ma allora chi ne parla? Beh in Brasile tanti siti di medio basso livello, quelli ripieni di pubblicità fino a rendere le notizie illeggibili…ma allora perché gira? Non lo so, vedo che il Mirror inglese e il Daily News americano l’hanno riportata per benino, usando immagini di lame di vario tipo, ma senza mai parlare di poliziotto che evira …ma di Vigilantes…che non è la stessa cosa.

poliziottozoo

 

L’ignoranza delle lingue è una brutta bestia quando si fa il giornalista, e qui il termine vigilantes è stato tradotto come poliziotto (forse pensando ad una guardia giurata)…ma si trattava solo di un “vendicatore” un qualcuno non identificato, e si è scelto di usare la parola vigilantes per rendere i toni del pezzo  più forti, più sensazionalistici. Perché la notizia (se davvero notizia dev’essere) è che la polizia ha trovato un uomo di 66 anni con il pene affettato (e anche tre dita) in una casa, l’uomo è stato soccorso e le dita riattaccate (per il pene pur avendolo trovato non c’è stato nulla da fare)…si SOSPETTA possa trattarsi di una vendetta da parte di qualcuno visto che l’uomo in questione  era stato accusato di aver fatto violenza ad una bambina di tre anni. La polizia non centra nulla con l’aggressione, e nemmeno le guardie private, probabilmente sono state persone vicine alla famiglia della bambina di cui si accusa l’uomo aver abusato.

mirroruk

 

Il fatto che nessuno degli organi di stampa più grossi del Brasile abbia dedicato ampio spazio ad una notizia che invece è finita sulla stampa italiana a me lascia il dubbio che si tratti comunque di una notizia un po’ sui generis con poche fonti e fondamenti…ma non posso mettere la mano sul fuoco!

poliziottopeneleggo