Il tweet di Sibilia sull’iPhone 8

75
50

No, non è una bufala, Carlo Sibilia ha twittato proprio così:

Oggi la Apple presenta l’ noi in parlamento siamo costretti dal a discutere di vs

Ma sono tantissimi quelli che han creduto si trattasse di un falso, segnalandolo in rete. Io spero che Sibilia fosse convinto di fare una battuta divertente, perché che si discutesse di fascismo, comunismo o delle casalinghe di Voghera poco importa, se sei eletto per stare in Parlamento tu lì devi stare, che fuori ci sia la neve o il sole non è importante, sei pagato per starci e governare insieme ai tuoi colleghi, e devi farlo rappresentando quelli che sono i cittadini che ti hanno eletto. Che correlazione c’è con la presentazione del nuovo iPhone?

Onestamente mi sarei aspettato almeno una risposta ai tanti che hanno criticato il tweet, mentre invece l’onorevole ha scelto di ignorare tutti. Sono un filo deluso da questo atteggiamento, Sibilia non fa parte della vecchia politica, non fa parte dei dinosauri che non sanno usare la rete, per merito della rete ha uno dei lavori statali meglio pagati in circolazione e dovrebbe quantomeno rispondere a chi in rete critica le sue esternazioni. Mentre invece l’unica cosa che spicca sul suo profilo Twitter sono appunto le critiche.

  • E che c’entra l’ e l’ con i lavori in ?
  • Certo dopo un mese di ferie tornare a “lavorare” per te è dura eh?
  • Quando ho visto lo screenshot di questo tweet, pensavo fosse un fake. Invece no, sei proprio così.
  • Incredibile che accada quando qui in Sicilia c’è bel tempo ma in Indonesia non c’è
  • Proprio cattivone questo PD, mannaggia! Lei la storia l’ha studiata su topolino?
  • E’ tutto un complotto per non fartelo comprare.Architettato da quelli che hanno fatto il finto sbarco sulla luna
  • ho verificato alla fonte se questo tweet fosse reale. E’ reale, E’ DANNATAMENTE REALE
  • Orgoglioso del mio voto e del progetto m5s. non ne vedo altri accettabili al momento. Ma anche noi abbiamo personaggi sciocchi purtroppo.
  • Carlo ma come è possibile!. Mo che esce la nuova PlayStation però mi raccomando non farti fregare prenditi un giorno di ferie.
  • È tutto un complotto ordito dal agli ordini degli

Non c’è altro da aggiungere, il tweet era dannatamente vero.

LEGGI ANCHE:  Il capo di gabinetto della Raggi

maicolengel at butac punto it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon o su PayPal! Può bastare anche il costo di un caffè!

Anche quest’anno BUTAC è nella lista dei candidati come Miglior sito divulgativo ai Macchianera Internet Awards, se avete voglia di votarci potete farlo qui.

Articolo precedentePagine social, vibratori, rimborsi e condivisioni
Articolo successivoIl tirocinio e i migranti
45 anni bolognese, blogger. Nel 2013 ho fondato Bufale un tanto al chilo, per amore della corretta informazione. All’attivo oltre duemila e trecento articoli come autore, oltre a qualche collaborazione esterna. La “missione” del sito è di dedicarsi alla lotta contro le bufale e la disinformazione online. Butac in due anni e mezzo è passato da poche decine a svariate migliaia di utenti al giorno. Tre milioni di utenti singoli all’anno, confermando così la voglia e necessità di informazioni meno faziose. Come descrivermi? Permaloso, scettico, avvocato del diavolo, razionalista. Che dire non mi manca nulla per farmi "amare" da tutti, no? Scrivo su Bufale un tanto al chilo dalla sua nascita, ma prima c'era Lega Nerd.