Siamo alle solite, le bufale fanno il giro e diventano vere. Quella che vi sto per raccontare è una storia semplice, fatta di blog di bufale che scopiazzano una notizia falsa del 2015 e la pubblicano come nuova il 18 novembre 2017:

Calabria giovane ventenne mette incinta tutta la famiglia

Sesso con la mamma, sesso con la figlia, sesso con tutta la famiglia. Filastrocca diventata realtà in Calabria. Oggi vi raccontiamo la storia di Alfio Fragomeni  un bellissimo ragazzo di 23 anni che ha voluto condividere con noi la sua sciagurata esperienza:

“Ho fatto sesso con la mamma, la zia e la sorella della mia ragazza. Ora loro tre sono incinte e anche la mia ragazza lo è”

Il racconto è pubblicato nel 2017 su Sky24ore, sito che, come ultimo articolo pubblicato, ne ha uno che risale al 29 novembre 2017 dal titola:

Roma: dice di venire dal futuro e gioca 100.000 euro sullo 0-1 di Napoli Juventus

Voi lo capite che si tratta di un blog di notizie inventate, perlopiù satiriche, vero? Se non ve ne siete resi conto questo è un’altro post del 29 novembre:

Sopravvissuto ad Hiroshima oggi ha 138 anni. Gli scienziati sotto schock:”Le radiazioni lo hanno reso immortale”

Qualche evergreen, come la bufala del “Ti salvo dall’infarto con un colpo di tosse” messa probabilmente come riempitivo per attirare ulteriore traffico e nulla più. L’originale pare venire da un blog su piattaforma blogspot, Dangerous News, sito che trattammo nel lontano 2014.

Pubblicato da Dangerous News il 25 dicembre 2015 come ci mostra Google

Peccato però che la storia venga ripresa da Luciana Littizzetto, nella sua puntata del programma La bomba su Radio DeeJay, l’8 dicembre. Sia chiaro, durante il racconto Luciana ripete che sembra tutta una storia inventata, solo nel testo che accompagna il podcast si fa riferimento a fantomatiche testate:

Alfio, un bel ragazzo di 23enne, fidanzato con una 19enne, dopo aver comunicato alla famiglia di lei la dolce attesa della compagna, ha avuto una relazione con la mamma, la zia e la sorella della consorte. Tutte e tre le donne – compresa la fidanzatina di Alfio – ora sono in dolce attesa.

La vicenda, che sembra inventata, è stata riportata da alcune testate giornalistiche e raccontata dalla Littizzetto e Vic in tutti i dettagli (Alfio alla fine è scappato dal paese)… ascolta qui sotto!

Ma il programma La bomba non è un TG, si raccontano notizie e cose curiose trovate in rete, nessuna pretesa di serietà. Quello che a me stupisce molto è trovare poi testate giornalistiche che riprendono la stessa storia, senza fare la minima verifica: ci sarebbero voluti tra l’uno e i due minuti per trovare la fonte originale della storia ed evitare di riportare quella che ora, da “notizia” inventata a scopo di lucro, è stata trasformata in gossip curioso a cui dare l’ufficialità della pubblicazione virale.

Il Mattino:

Mette incinta la fidanzata, poi la madre, la zia e la sorella di lei: la storia di un 23enne calabrese diventa virale

Caffeina:

“Una furia del sesso… proprio senza limiti!”. Mette incinta la fidanzata, poi la madre, la zia e la sorella di lei: la storia di un 23enne calabrese diventa virale e lascia tutti sotto choc. Ma non è finita qui: quello che succede dopo è veramente assurdo

Libero Quotidiano

Il calabrese, la fidanzata, la suocera, la zia e la sorellina: sesso selvaggio in provincia, la storia porno

Blitz Quotidiano:

Mette incinta la fidanzata e poi la madre, la zia e la sorella di lei. La storia raccontata da Luciana Littizzetto

E mi fermo, perché è deprimente notare come tutti abbiano preso un programma satirico come fonte, senza approfondire in alcuna maniera, ma quando penso ai tanti comunicati di Agitalia o AIDAA che costantemente vengono ripresi dalla stampa italiana non mi sorprendo più di niente.

maicolengel at butac punto it

Se ti è piaciuto l’articolo, puoi sostenerci su PayPal! Può bastare il prezzo di un rotolo di carta igienica!