Tra le tante segnalazioni arrivate in redazione tra ponti e festa mi era rimasta indietro questa fotografia. Rilanciata da tanti che vedono nei difensori dell’ambiente dei nemici da combattere. Diffusa da varie fonti me l’avete segnalata su una pagina social che si chiama L’Italia per i nostri figli

Il testo del post riporta: Questo e’ Hyde Park a Londra questa mattina. Dove ieri ci sono state manifestazioni da parte di gruppi “ambientalisti” per salvare il pianeta.

Nell’immagine si vede un prato verde, sporcato da cartacce e rifiuti vari. Nello screenshot però potete notare come l’efficiente Marisa sbufalasse già la storia con un link a Pagella Politica che il 22 aprile aveva trattato la foto, con un velocissimo articolo sufficiente a smentire i fatti narrati da L’Italia per i nostri figli.

Vi riporto da Pagella Politica:

Questa notizia è però falsa: la foto è vera, ma non mostra una scena verificatasi dopo le manifestazioni di gruppi ambientalisti.

Il 20 aprile, infatti, si è svolto, come ogni anno, l’evento del Weed Day (noto anche 420), giorno in cui, in diversi parti del mondo, viene celebrata la cannabis e si protesta contro la sua illegalità.

A Londra l’evento si è tenuto a Hyde Park (qui la pagina dell’evento su Facebook). L’immagine pubblicata mostra così il parco londinese dopo l’evento pro cannabis e non dopo le manifestazioni di “gruppi ambientalisti”, come si può verificare quiqui e qui. Inoltre, negli anni passati il 420 a Hyde Park era stato criticato per la sporcizia prodotta.

Non credo si possa aggiungere altro, hanno già fatto e detto tutto loro al meglio. Condividere foto non verificate è sempre rischioso.

maicolengel at butac punto it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon o su Paypal! Può bastare anche il costo di un caffè!