Cane gettato nel tritarifiuti? Sì, ma in Messico.

Qui lo sforzo è minimo, visto che il grosso del lavoro l’ha già fatto uno di voi! Grazie Vinny! Sta circolando da 21 ore, ma la notizia del cane gettato nel tritarifiuti è figlia del peggior esempio di disinformazione.

La pagina Sostenitori del 118, per niente affiliata al 118, l’ha fatta circolare già più di 3000 volte in meno di una giornata. La notizia narra di come, A MILANO, alcuni spazzini abbiano gettato un cane vivo nel tritarifiuti. La cosa è terrificante, e lo è ancora di più perché sembra sia una notizia vera, corredata di foto agghiacciante.

L’unico aspetto “positivo”, se così possiamo dire, è che i fatti sono accaduti a Oaxaca in MESSICO, e risalgono ad Aprile 2013, non a questi ultimi mesi!

Perché si crea ad arte una disinformazione così? Non lo so, continuo a credere che dietro vi sia opposizione politica che vuol creare sdegno nell’avversario per non aver saputo gestire situazioni difficili, ma è solo la mia umile opinione!

La fonte bufalara:
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=609690469067896&set=a.474370349266576.98981.474369082600036&type=1&theater&notif_t=like

L’articolo messicano:
http://ciudadania-express.com/2013/04/11/edil-panista-ordena-triturar-vivos-a-perros-callejeros/