Mi è arrivata una segnalazione di un post su una pagina Facebook: Lega per la Sovranità. Il post che mi è stato segnalato è questo:

Fate attenzione nel video a chi taglia il gommone per montare la messinscena del naufragio e dei morti …. sono i volontari della Open Arms e il gommone è uno dei loro come vedete dalla scritta sul fianco …. servono altre prove per dimostrare quanto siano in malafede ??

C’è, come avrete capito, un breve video allegato, che mostra appunto un signore col caschetto tagliare un gommone. Come spiegato è un volontario Open Arms. Sulla fiancata del gommone con lo spray è scritto Open Arms 30 jun 18. Ho scritto questo articolo in 7 minuti, non ci sono fonti, non è una “verifica dei fatti” ma solo una mia personale analisi, fatta guardando il post. Ricordatelo quando arriverete a scrivere il solito commento velenoso, questo è un post su un blog.

Per una volta senza fonti.

Non ritengo siano necessarie. Se le ritenete necessarie se ne parla lunedì!

La signora che lo pubblica ha compreso che si tratti della prova della messinscena dei naufragi, non credo sia farina del suo sacco, ma che qualcuno gliel’abbia passata. Ma non ci vuole un gran lavoro di fact-checking, basta accendere lo spirito critico e fare qualche considerazione:

  • Il video è andato in onda persino in TV, le riprese non sono nascoste, se fosse la prova del complotto perché si sarebbero lasciati riprendere?
  • La regola, a volte disattesa, è che le imbarcazioni dei soggetti soccorsi vadano affondate per evitare che i criminali che gestiscono il traffico di esseri umani possano riutilizzarle.
  • Identificare il gommone e renderlo inutilizzabile da parte dei soccorritori serve a far capire a chi lo trovasse a quando risale l’affondamento, e se ci siano da cercare vittime/superstiti.

Credo siano considerazioni alla portata di tutti, senza nessun bisogno di avere doti speciali nel fare ricerche in rete.

Ma allora perché invece nei commenti leggo solo carinerie del tipo:

  • merdosi
  • schifosi
  • DOBBIAMO LIBERARCI AL PIU’ PRESTO DI QUESTA SINISTRA, MA VI RENDETE CONTO CON CHI ABBIAMO A CHE FARE?!!!!! (questa però mi sa che si è persa le elezioni e il nuovo governo nd maicolengel)
  • tutta fezza (forse intendeva feccia? nd maicolengel)
  • Prendere a cannonate le navi ong, guardia costiera italiana e mercantili vari

Suvvia ragazzi, bisogna imparare a essere più zen, a riflettere prima di condividere. Poi vi arrabbiate se uno vi chiama xenofobi, ma fate male a farlo. Perché con commenti di quel livello (per non parlare delle vostre bacheche) non si possono usare altri aggettivi.

Vedete, io sono convinto che nel nostro governo di veri xenofobi ce ne siano relativamente pochi. Ma credo siano in tanti che hanno scelto di cavalcare la “moda xenofoba” perché hanno capito che fa bene ai voti, distoglie l’attenzione dai problemi e allontana la mente dell’elettore dagli scandali. Le bacheche di quei politici non sono xenofobe, ma politiche. Voi che invece condividete tonnellate di questi post purtroppo diventate automaticamente razzisti. Anche quando lo siete in “buona fede”. Ci cascate continuamente, non mettete mai in discussione la fonte che vi passa le sciocchezze. Anche quando la stessa rimuove il post senza spiegazione.

Vi fate abbindolare convinti di essere dalla parte della ragione.

E invece vi stanno pigliando per il sedere.

maicolengel at butac punto it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon o su PayPal! Può bastare anche il costo di un caffè!