COCACOLABOMB

Gira per il web da qualche tempo una foto…verrebbe da Gaza, e mostra una bomba su cui sarebbe impresso il marchio della Coca Cola, o meglio ci sarebbe scritto Coca Cola Company – US manufactured.

penna-cocacola-gaza

 

Daniele Penna, il geniale autore di Salto Quantico uno dei blog più fuffari che il web italiano abbia mia visto l’ha condivisa giusto due giorni fa…

Ovviamente si tratta di fuffa, certificata, Gaza e Hamas hanno deciso il 16 Luglio 2014 di boicottare la Coca Cola, in quanto prodotto americano, e gli States supportano Israele. Il 17 Luglio quest’immagine ha iniziato a circolare sul web…e poi si dice che la guerra la si combatte solo al fronte. La guerra, tristemente, oggi è fatta di morti nei luoghi dove si combatte per davvero, ma contano molto di più le vittorie mediatiche, come in questo caso. Colpire il nemico al fianco usando la propaganda è diventato di moda…anche perché mentre un razzo posso sempre eliminarlo con l’iron dome una bufala fatta girare online non si ferma più…ormai l’abbiamo imparato. Che sia vera o meno poco conta, girerà, idioti che la prenderanno per buona ce ne saranno sempre, gente che non avrà alcuna curiosità a domandarsi  perché la Coca Cola dovrebbe marchiare delle bombe da lanciare su Gaza. Va bene, abbiamo una bassa stima degli americani, ma volete che siano così imbecilli? Ma poco importa, perché nella guerra che si combatte online basta che qualcosa supporti la causa per cui si combatte per renderla automaticamente Verbo…poco importano le fonti, poco importano i retroscena!

BtSS3NgCAAMvz0a

 

L’immagine ha come fonte un sito turco, filo palestinese che per primo l’ha immessa in rete…guarda caso la campagna che supportano è questa:

cocacola-gazaboycott

 

Ah dimenticavo, per riuscire al massimo nell’intento il boicottaggio prevede da parte di Hamas che anche gli israeliani non bevano più Coca Cola, quindi sul web sono state fatte circolare notizie come questa:

Israeli Truck Driver Blocks Coca Cola Shipment to Gaza

Così che gli israeliani leggendola s’incazzino a loro volta con la Coca Cola…e smettano di comperarla…c’è decisamente del genio in tutto ciò, la cosa è preoccupante!

maicolengel at butac punto it