Sta tornando a girare una bufala dell’anno scorso.
La storia è quella della Samsung e della multa pagata in monetine.
In breve, nel 2012 Apple accusò la Samsung di aver violato alcuni suoi brevetti telefonici. Samsung perse la causa e il giudice Koh stabilì che l’azienda coreana doveva risarcire un miliardo di dollari di danni all’azienda di Cupertino.
La Bufala narra che, un po’ per scherzo un po’ per vendetta, Samsung abbia sì pagato la “multa”, ma sotto forma di 30 tir pieni di monete da 5 cent.
La storia è falsa sotto diversi motivi.
La Samsung ha pagato senza neanche esporre ricorso? Suvvia.
Una legge americana (Coinage Act of 1965) impedisce scherzoni del genere.
E, infine, per trasportare un miliardo di dollari in monetine da 5 cent ci vorrebbero 2,755 tir. Altro che 30!
Ah, se avessi un cent per ogni bufala che mi capita sotto mano… Adesso avrei la casa piena di Galaxy S4!
Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon! Può bastare anche il costo di un caffè!