Le verissime (no, non lo sono) foto di Venezia ghiacciata

I siti di notizie inventate mischiate a notizie vere nascono e muoiono ogni giorno, e all’improvviso mi trovo due contatti su Facebook che condividono un articolo di Ilgiornaleitaliano.it. Per decenza non metterò il link, ma l’articolo è questo:

Venezia ghiacciata per il freddo. Prima volta nella storia. Le foto che stanno facendo il giro del mondo.

Nell’articolo ci sono 3 foto:


Belle, bellissime e super intriganti. Peccato che siano – chiaramente – finte: creazioni artistiche di Robert Jahns, altrimenti noto come nois7. Come riporta Repubblica nel 2014:

Altro che acqua alta. Su instagram lo specialista dei fotomontaggi Robert Jahns, noto col nickname nois7, ha immaginato una Venezia “congelata”. Le sue straordinarie immagini sono il frutto di un’abile mix tra gli scatti della città, di Luis Manuel Osorio Fernando, e quelli dell’acqua ghiacciarta del Lago Bajkal – effettuati da Daniel Kordan – che si trova nella Siberia meridionale, in Russia.

Va detto che almeno viene messo il link alla fonte, il Thelegraph, peccato però che sia un articolo di anni fa e le foto siano un pochetto diverse:

Sempre bellissimo, ma vi sembra plausibile che un tratto di mare possa ghiacciare in quel modo a questa latitudine? Il sito di fake news non mette un disclaimer in fondo agli articoli – che tanto non leggereste comunque anche se fosse in alto nella pagina – ma non nasconde il fatto di esserlo nel tab Informazioni:

Il “Giornale italiano” non è una testata giornalistica, e non viene aggiornato quotidianamente. Alcune delle notizie riportate potrebbero essere inesatte o inventate a scopo satirico, per far riflettere o semplicemente per divertire. Vogliate comunicarci se qualche contenuto presente nel sito turbi la vostra sensibilità, provvederemo a rimuoverlo o modificarlo.

La news è già presente su vari siti e sicuramente verrà ricopiata ancora nei prossimi giorni, come da tradizione. Cercando info sulle foto ho trovato un articolo su CuriosoneTV dove parlano di precedenti ghiacciate della laguna del 1709 e 1929 con un interessante video d’epoca, ma anche lì ci hanno piazzato le foto finte riportate sopra senza specificare che fossero fotomontaggi:

Eccole lì senza didascalia

Oltre quindi a non essere “la prima volta nella storia”, fa riferimento ad una “limpidezza” delle acque che per chi conosce la laguna è una balla colossale. Inutile dire che cercando il Tenente Colonnello Giovanni Piastrucci citato nell’articolo bufala non sia possibile trovare alcun riferimento online.

Ricordatevi di navigare in internet col cervello sempre ben allacciato e acceso anche di giorno.

neilperri @ butac.it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon o su PayPal! Può bastare anche il costo di un caffè!