TESLA116ANNI

Una sbufalata più veloce di questa non c’è! L’intervista in realtà è la traduzione di alcune parti di un film realizzato nel 2001 per la tv serba.

Il film è esattamente questo, l’intervista di un giornalista John Smith a Nikola Tesla nel 1899. Film pieno d’azione:

 

La stessa Wikipedia serba spiega che:

Muzej Nikole Tesle u Beogradu na žalost ne poseduje nikakve podatke koji bi potvrdili da se navedeni intervju zaista i dogodio.

Il Museo Nikola Tesla di Belgrado, purtroppo, non possiede alcuna informazione che possa confermare che quella intervista abbia effettivamente avuto luogo.

Il buon Bombarda su Indipezzenti aveva già sottolineato la poca credibilità della cosa, ma cercando salta fuori che il primo a postarla in inglese è stato Georgi Stankov, un bulgaro non laureato che avrebbe – per sue stesse parole – scoperto una legge della fisica a cui fanno capo tutte le altre, rivoluzionando di fatto il mondo.
La sua biografia, scritta in terza persona sul suo sito, ci dice che:

In 1993 Stankov discovered at his institute that the group of polyenes (macrolids) has remarkable thera­peutic effects in a number of chronic diseases, for which there is no treatment at present (see US-patent). The theo­re­tical explanation of this novel mode of action led to the discovery of the Universal Law in bio-science and me­di­cine and to the development of the General Theory of Biological Re­gu­lation. In 1995 Stan­kov proved that all physical laws can be mathema­ti­cally derived from this one Law. This allowed the development of the new physical and mathematical axio­ma­tics, which is the basis for the Integration of all human sciences, including philosophy, gnosis and religion (theo­sophy). In 1996 he founded Stankov’s Universal Law Press in Munich. Since 1997 Stankov has written and published numerous books on the General Theory of the Universal Law in science, philosophy, religion, and gnosis (scientific esotericism). Since 1999 Stankov has entered the last most intensive phase of the light body process, to which he has dedicated numerous scientific elaborations  based on the new theory of the Universal Law.

Insomma un fuffaro di quelli che campano con la propria fuffa. E alla grande evidentemente, visto il seguito d’uTonti che ha!

Io il buon Tesla preferisco sia ricordato così:

Il consiglio è sempre il solito, prima di condividere, VERIFICATE, siate Utenti, non uTonti!

Una piccola chicca in chiusura… fun with Tesla Coils!

maicolengel
(maicolengel chiocciola butac punto it)

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon! Può bastare anche il costo di un caffè!