duduaidaacroce2

Che dire, cadono le braccia, davvero, perché a furia di dai e dai uno ci spera che questi “giornalisti” recepiscano il messaggio. E invece si continua a pubblicare fuffa, fuffa da idioti, fatta apposta per riempire le pagine online di un giornale che dovrebbe essere tra i più importanti italiani, e invece è al livello del Daily mail. Mancano solo le donnine a tette di fuori come il Sun e siamo a posto (ah no scusate, nell’edizione online di tette la Repubblica ce ne fa vedere a sufficienza).

duduaidaacroce

 

 

La notizia viene dall’AIDAA, quindi è fuffa. Anche se sia chiaro se davvero in casa Berlusconi Pascale ingozzano di dolcetti i barboncini sicuramente fanno male. I cani NON sono esseri umani, mangiano i dolci perché noi imbecilli glieli diamo, ma per loro è veleno puro.

Ma sarà vero che queste due povere bestie sono ingozzate di dolci? Io non credo, e so per certo che Croce non ha alcun rapporto con la famiglia Berlusconi Pascale. E la stessa cosa la sa bene anche l’articolista di Repubblica, ma qualcuno gli ha detto: “abbiamo una gallery farcita di pubblicità da riempire, trova qualcosa”. E nel bidone della differenziata si trova sempre un po’ di fuffa made in AIDAA.

Ma il problema è che così facendo si da visibilità ad una associazione sbagliata, esistono milioni di notizie vere che possono prendere il posto di questa fuffa, perché non usare quelle? Magari una gallery con le foto della Cristoforetti dallo spazio, o qualcosa che parli di perché i dolci fanno male ai cani se proprio vogliamo fare gli animalisti.

Ma questo è gossip fasullo basato sulle dichiarazioni fasulle di qualcuno che sappiamo raccontare panzane, quando in redazione a repubblica attaccheranno il nostro piccolo posterino?

CROCEAIDAA-VOLANTINO

 

 

Tristemente Repubblica non ha la possibilità di commentare il pezzo, se no avrei postato l’immaginetta sacra più volte. Ma mi piacerebbe capire chi e come fa passare pezzi così, e dove sta il tanto decantato Ordine dei giornalisti…

A me ormai sembra che se il giornalismo italiota prosegue su questa china l’ordine debba cambiare nome, da ODG a ODP, Ordine delle Portinaie, perché è quello che ormai sono tantissimi titolari del tesserino, portinaie che non hanno la più pallida idea di come si fa il proprio mestiere.