brogli5

Che il popolo della rete sia in larga parte popolato da gente che non sa distinguere tra fiction e realtà è un dato di fatto. Purtroppo questo fa si che anche le notizie scritte su siti che si definiscono satirici (MA NON FANNO RIDERE) vengono prese per buone e la gente abbocca come pesci in uno stagno!

È il caso della notizia pubblicata ieri dal Corriere del Mattino (quello falso), notizia (come sempre) di due righe più una foto, ma che in poco è diventata virale!

Scandalo brogli elettorali, tutto da rifare: l’Europa ordina il riconteggio dei voti

L’articolo che accompagna la cosa è INUTILE visto che la testata è satirica, ma evidentemente a nessuno è venuto il dubbio si trattasse di FUFFA neanche quando sono arrivati a leggere il fatidico:

METTI MI PIACE PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

che deve SEMPRE mettervi sull’attenti, una pagina che taglia un pezzo a metà con una frase del genere è una pagina FUFFARA a cui NON interessa quel che spacciano come notizie ma solo che voi clikkiate su quel Mi Piace. Se la pagina è una testata umoristica che vi fa sorridere va bene clikkare, si stanno aiutando ragazzi che gratuitamente vi fanno ridere e divertire, ma se la pagina sembra aver finalità d’informazione e non fa ridere in alcuna maniera appena vedete la richiesta di un Mi Piace, ve ne prego, FUGGITE VIA!