Circola voce (pubblicata su tutte le testate più disinformate del web) che l’Ungheria abbia cacciato a calcioni nel sedere il Fondo Monetario Internazionale…e che così libera dai vincoli monetari si stia dando alla pazza gioia! I toni sono forti nell’articolo che ho letto, narrano di come Orbàn abbia cacciato gli usurai dal trono, di come abbia dichiarato che :

l’Ungheria non vuole né richiede “assistenza” ulteriore dal delegato della Federal Reserve di proprietà dei Rothschild.

L’articolo oltretutto è chiaramente di parte (politica) visto che incominciava con:

 Già nel 2011 il primo ministro ungherese,  Viktor Orbán promise di ristabilire la giustizia sui predecessori socialisti che avevano venduto il popolo della nazione alla schiavità di un debito infinito con i vincoli del FMI (IMF) e lo stato terrorista d’Israele.

Orbàn avrò anche detto cose simili, ma il debito infinito citato è stato aperto nel 2008 dal suo predecessore e non è cosa rara o complicata, il paese aveva chiesto un prestito al Fondo Monetario per risolvere una situazione di crisi, il Fondo glieli ha dati (senza tante pippe sui Rothschild) e l’Ungheria invece che ripagare suddetto debito alla scadenza è riuscita a ripagarlo con un po’ di anticipo…ma non è che quei soldi venissero da ricatti, li avevano chiesti, gli erano stati dati e ora sono stati ripagati.

Ma le voci che circolano invece sono ben più grosse, ci dicono che ora:

il governo ungherese ha assunto la sovranità sulla sua moneta e adesso emana moneta senza debito e tanta quanto ne ha bisogno

Che è una frase senza senso, l’Ungheria (come tutti i paesi che vogliono entrare nell’euro) deve rispettare il trattato di Maastricht per aderire appunto all’euro e rimpiazzare la propria moneta, quindi la frase che parla di moneta sovrana senza debito e quanta ne vogliono è idiota e disinformativa, esistono criteri secondo i quali una zecca di stato può emettere moneta, non rispettarli vorrebbe dire non rientrare  nei parametri fissati e non poter accedere all’euro. Si perché checchè ne dica l’autore dell’articolo l’Ungheria è dal 2003 che cerca di entrarci, e speravano di farlo nel 2008, e ancora lo vogliono…anche se hanno spostato la data per entrarci al 2020 (parole di Orbàn…non boiate tirate a caso come quelle dell’articolo bufaloso:  http://index.hu/gazdasag/magyar/2011/02/05/orban_2020-ig_nem_lesz_euronk/)!

Il resto dell’articolo sono boiate anti bancarie e anti unione europea lanciate come foglie al vento…a casaccio!

Qui l’articolo in questione:
http://informare.over-blog.it/article-l-ungheria-c-e-l-ha-fatta-la-banca-centrale-e-nuovamente-di-propieta-degli-ungheresi-120686961.html
che in origine veniva da qui:
http://americanfreepress.net/?p=12418
sito di cui suggerisco la lettura, è decisamente “illuminante”, la notiza di apertura narra di come Hitler nel 1941 abbia chiesto la fine del conflitto ma Churchill gliel’abbia negata, dando così ogni colpa ai brittanici di come sia proseguita la seconda guerra mondiale…che dire fanta storie per un pubblico d’imbesuiti neo nazi!

Qui la paginetta wiki americana che narra le vicissitudini dell’Ungheria e dell’euro:
http://en.wikipedia.org/wiki/Hungary_and_the_euro

Qui la paginetta wiki che ci racconta com’è la situazione economica in Ungheria attualmente:
http://en.wikipedia.org/wiki/Economy_of_Hungary

E qui tutti i testi del Fondo Monetario Internazionale che ci raccontano appunto la crisi Ungherese:
http://www.imf.org/external/country/hun/

Grazie alla consulenza di Nicholas | Nè da LegaNerd