EINSTEINVOL2

Ma davvero Einstein ha detto questo?

world-have-a-generation-of-idiots-1

Temo il giorno in cui la tecnologia andrà oltre la nostra umanità: il mondo sarà popolato allora da una generazione di idioti

Nessuno ne riporta una fonte, nessuno ha idea di quando sarebbe stata detta questa cosa, ma sempre più gente condivide immagini come quella qui sopra, o ancor meglio come quella qui sotto:

10384752_1567464866841746_3925016510515029920_n

La frase spesso è accompagnata da un racconto degli anni scolastici del giovane Einstein.

Un giorno, un professore ateo sfidò i suoi alunni, chiese: “Dio ha fatto tutto ciò che esiste?”

Uno studente rispose coraggiosamente: “si l’ha fatto”

“Proprio tutto?” chiese il professore. “si proprio tutto” rispose lo studente

“Allora Dio ha fatto anche il male giusto?” rispose il professore “Perché il male esiste….”
Lo studente non seppe rispondere e restò in silenzio. Il professore era visibilmente soddisfatto di aver provato ancora una volta che la fede era un mito. All’improvviso un altro studente alzò la mano e chiese:

“Posso farle una domanda professore?” “Certamente” gli rispose il professore

“Il freddo esiste?” “E’ chiaro che esiste” rispose il professore “Non hai mai sentito freddo?”

“In realtà professore il freddo non esiste, secondo le leggi della Fisica, ciò che noi consideriamo freddo nella realtà è assenza di calore. Un oggetto può essere studiato solo quando ha e trasmette energia, ed è il calore che fa in modo che tale corpo ha e trasmette energia. Lo zero assoluto è l’assenza totale e assoluta del calore, tutti i corpi rimangono inerti, incapaci di reagire. Ma il freddo non esiste. Noi abbiamo creato questo termine per descrivere come ci sentiamo quando ci manca il calore”

“E l’oscurità?” continuò lo studente “Esiste” rispose il professore

“Di nuovo, professore, si inganna: l’oscurità è l’assenza totale di luce. Possiamo studiare la luce, ma non l’oscurità il prisma di Newton scompone la luce bianca nei suoi vari colori, secondo la lunghezza d’onda”

E infine lo studente chiese: “E il male, professore, esiste il male? Dio non creò il male. Il male è l’assenza di Dio nei cuori delle persone. L’assenza dell’amore, dell’umanità e della fede. L’amore e la fede sono come il calore e la luce, la loro assenza produce il male”
Questa volta era il professore che restò in silenzio.

Frase e racconto conseguente sono FALSI, nessuna delle due è una citazione di Einstein, nessuna delle due trova riscontro nella biografia del grande scienziato. Ma girano un po’ ovunque, pagine dedicate alla religione, alla politica, alla tecnologia, tanti, tantissimi decidono che non importa verificare, se l’han trovata scritta online significa che è vera. Peccato sia fuffa, di quella innocente, ma anche davvero uTonta, che dimostra quanto poco la gente si soffermi a verificare una news. Lo sapevamo già, non è nulla di nuovo, ma vedere citazioni così errate spacciate un po’ ovunque mi preoccupa, tra dieci anni la cosa sarà così consolidata da trasformare la citazione falsa in una vera.

Basta vedere che su goodreads la citazione è già stata attribuita ad Einstein senza che nessuno si sia preso la briga di verificare nulla:

einstein-goodreads

Snopes e The Quote Investigator avevano già fatto un ottimo lavoro di debunking sulle due storielle sopra menzionate, se siete curiosi di approfondire vi rimando ai loro articoli!

Qui su Butac avevamo già parlato d’improbabili citazioni del povero Albert, trovate il pezzo qui.

Siate utenti, non uTonti!

maicolengel

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon o su PayPal! Può bastare anche il costo di un caffè!