…ma per favore. Quando leggete in un titolone frasi così a mio avviso dovreste imparare a tirare dritto. Inserire il sito che le pubblica in una vostra personale black list e non visitarlo mai più, nemmeno per sbaglio. Esiste un browser con un’estensione che mi fa vedere il web senza i tanti siti che ho inserito in lista nera durante gli anni, viene quasi voglia di stare sempre con quello acceso. Ma BUTAC ne risentirebbe. Già se smetteste di segnalare (e leggere) tutti i siti in blacklist l’80% delle segnalazioni sparirebbe.

Veniamo alle rivelazioni del nostro medico. Pubblicate su Sa Defenza:

MEDICO SVELA CHE IL VACCINO ANTINFLUENZALE : “È progettato per diffondere il cancro”

Il medico che fa questa rivelazione si chiama Dr. John Bergman. La sua home page si presenta così:

Chi è John Bergman?

Quel Dr ci fa capire subito che non è un medico, che sarebbe M.D. Non ho la più pallida idea in cosa sia laureato, ma è un chiropratico olistico. Non ha alcuna abilitazione da dottore in medicina. Sa Defenza (o chi ha in origine scopiazzato e tradotto con medico) è in malafede. L’unica laurea a cui si fa riferimento nel suo sito web viene dal College di Chiropratica di Cleveland.

Bergman ha un canale Youtube con centinaia di suoi video, dove ci racconta moltissime cose sul cancro, a partire da quella principale: lui sostiene di sapere da cosa sia causato, lo sostiene da anni, è la sua strategia commerciale, legata al vendere corsi e trattamenti che portano il suo nome o raccogliere clienti per la sua clinica chiropratica.

Non è un oncologo, non ha pubblicato nessuna ricerca, fa affermazioni sostenute dal nulla solo e unicamente per convincere la gente a seguirlo, a copiare il suo stile di vita, a convincere le persone che la chiropratica e l’olistica siano vie per guarire dal cancro. Chi traduce e ripubblica le sue sciocchezze è legato agli stessi movimenti, alle stesse strategie commerciali. A modo loro sono una lobby – internazionale – che ha un solo scopo: trovare un sistema legale per prelevare denaro dai vostri conti correnti.

LEGGI ANCHE:  Il signor Carlo e il metodo Di Bella

Convincervi che loro sono guru di qualche pseudoscienza, sfruttare i follower come canali di vendita e promozione, attaccare la moderna medicina accusandola di volta in volta delle più indicibili nefandezze è il loro modo di farsi strada nel vostro cuore.

La forza dei titoli accademici

Non ho nessuna intenzione di muovere il nostro medico Pietro Arina, lui ha studiato per davvero per fare il suo mestiere, non è andato al college di Cleveland per poi abusare di un titolo giocando sull’equivoco.

Bergman nelle sue affermazioni cita le parole di Anna Tregue, funzionaria per la sanità pubblica.

Secondo Anna Treaguefunzionario sanitario per la salute pubblica, la gravità dell’H3N2 è stata causata da mutazioni nel virus provocate dalle vaccinazioni influenzali. In una dichiarazione alle news di ABC, Treague ha confermato che il ceppo influenzale di quest’anno, ha provocato la morte di migliaia di cittadini, ed è stato causato dai vaccini stessi, affermando: “Credo che il basso tasso di efficacia del vaccino quest’anno sia dovuto alle mutazioni che il virus ha provocato nell’elaborazione dello stesso”. 

La finezza sta nei dettagli. Scrivere: “L’infermiera Anna Tregue, che lavora all’ospedale della Contea di Burnett, Wisconsin, afferma che…” avrebbe fatto perdere mordente alla storia. Usare “funzionario sanitario per la salute pubblica” suona pomposo e importante.

Il lettore ci casca con tutte le scarpe, convinto che a parlare sia una studiosa, un’importante ricercatrice. Sia chiaro, la categoria infermieristica è quella che fa la differenza tra un buon sistema sanitario e uno pessimo. Senza bravi infermieri i bravi dottori farebbero fatica a operare al meglio. Senza i bravi infermieri i pazienti sarebbero sempre maltrattati. Ma da qui a ritenere il parere di una singola infermiera di una piccola contea (circa 15 mila abitanti totali su un’area abbastanza grande) un’affermazione degna di rilevo ce ne passa. Tanta quanto ce ne passa tra John Bergman e un vero medico.

LEGGI ANCHE:  Pokémon Go e il satanismo

Siate scettici, siate diffidenti… e vaccinatevi per l’influenza.

maicolengel at butac punto it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon o su PayPal! Può bastare anche il costo di un  caffè!