Sì sì, c’è proprio scritto inmigrati nel titolo, non è un errore ma una citazione. Mi avete segnalato un post, per sbufalarlo via messaggio ci sono voluti dieci secondi. Qui mi tocca purtroppo impiegarne qualcuno di più. Ma solo per chiarire le cose.

Il post che circola mostra il video di una piscina dove alcuni ragazzi di colore stanno facendo il bagno. Basta vedere l’url della pagina Facebook (che come nome utente riporta Notizie Scioccanti 24h) per capire. L’url infatti è:  https://www.facebook.com/notizieprivedifondamento/videos/1120835518055014/

Notizie prive di fondamento

Il testo del post ha qualche errore, incluso l’inmigrato

Con Salvini anche il Vaticano accoglie.

Questi sono 46 inmigrati, ospitati da Papa Francesco.

Sono stati trasferiti da un centro di a coglienza situato a #Milano, a una villa di propietà di Bergoglio.

La villa con piscina e la loro nuova casa fino ha fine estate, dotata di WiFi super TV in ogni stanza e sigarette gratis

Bergoglio dichiara:

Dopo l impegno di #Salvini sul crocifisso obbligatorio nelle scuole, questo è il minimo che la chiesa vaticana può fare per aiutare l Italia.

Franco Negri

Ma non ci sono verifiche da fare, basta guardare la parte dei commenti e trovare scambi come il seguente:

Carmela: Ma perché condividete un video così quando è proprio chiaro che non è una piscina del Vaticano ma pubblica
Monia: Ad ogni azione una reazione ..inutile provocare all ennesima potenza e poi lamentarsi di razzismo discostandovi prima lanciate la il sasso e poi nascondete la mano … andate a caghe’
Notizie Scioccanti 24h: Ieri ho visto un film horror e ci ho creduto

E niente, tra commenti razzisti di chi ci casca, commenti incavolati di chi comprende che si tratta di un fake, pochi si accorgono che la pagina stessa ha distribuito tanti indizi per far capire che si tratta di un falso. Se ci siete caduti, purtroppo, è perché siete vittima di un bias cognitivo. E questo non può aiutarvi a risolverlo BUTAC, dovreste affinare il vostro spirito critico, imparare a stare in rete, comprendere che non è sempre una buona idea commentare senza aver riflettuto.

Ma Facebook per molti è come il bar sotto casa dove si dicono le peggio nefandezze, convinti che al prossimo caffè gli avventori si saranno dimenticati tutto. Peccato che la memoria dei social, invece, sia “per sempre”…

Analizzando Notizie Scioccanti – che a parte questo video che ha raggiunto un minimo di viralità non ha molti altri contenuti ed è ferma a meno di mille follower – noto che tra gli indizi disseminati in pagina ci sono tre “articoli” dai titoli: Esperimento Sociale, Cazzate a Non Finire e Antirazzismo. Sotto la seconda categoria, CANF, riportano:

Se credi a babbo Natale che fa l amore con la befana, è un problema tuo, chiudi internet e apri un libro
Sotto Antirazzismo riportano:
Siamo contro il razzismo e l’ignoranza
Non credo serva aggiungere altro.
maicolengel at butac punto it
Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon o su PayPal! Può bastare anche il costo di un caffè!