80MILA

La pagina Facebook di Butac ha raggiunto stanotte gli 80.000 likes, e vorremmo approfittarne per ringraziarvi tutti… ovviamente senza nulla togliere a chi non passa da Facebook ma ci legge comunque tutti i giorni direttamente sul sito.

Come sapete da qualche tempo abbiamo allargato la redazione con alcuni autori nuovi, che forse avrete notato ma che non vi sono mai stati introdotti adeguatamente. Abbiamo chiesto loro di scrivere qualche riga per spiegare chi sono e perché hanno deciso di imbarcarsi in questa fatica!

EDC

Europea di nascita e per vocazione, studia Storia Moderna e come ogni storico – o amante della storia- ha a cuore la verità dei fatti scevra da giudizi di valutazione. Ciò che è stato dimostrato essere così, è così. Per questo ha scelto di prestare le proprie mani alla tastiera di Butac: informare correttamente significa educare alla piena libertà di scelta.
Non vota Renzi.

Antonio Pompò

Uno dei vostri paladini della corretta informazione è uno studente di Ingegneria, e ritiene che le false informazioni che girano sulla rete siano la più grande piaga sua e della società. E l’amore per la verità, nonché il disgusto nello scoprire quanto piede ha preso la cattiva informazione, che ho provato leggendo gli articoli di Butac mi hanno spinto ad unirmi alla squadra.

Lady Cocca

Genovese di nascita e lombarda di adozione, classe 1959 come la Bambola Barbie (spesso la scambiano per lei 😉 ), lettrice fin dal 1963 grazie al Maestro Manzi e al suo “Non è mai troppo tardi”.
Odia il qualunquismo, le reazioni “di pancia”, le affermazioni tipo “se lo dicono i tg allora è vero”, e considera la ricerca delle fonti basilare per dare informazione corretta. E poi, un po’ di leggerezza e di ironia non può mancare!
La lettura di giornali e riviste d’epoca le ha insegnato che tutto si ripete e che i “bei vecchi tempi” in realtà non sono mai esistiti.

Jasper W. Hanner

Classe 1976, scettico per definizione, giornalista per professione. Vorrebbe tanto vedere un fantasma, un ufo, un bigfoot, o trovare prove di una civiltà dimenticata piantando rose in giardino; purtroppo finora non gli è mai successo ma non perde la speranza. Spesso sottopone i suoi interlocutori al giudizio della gamba della sedia. “La verità è ciò che è, non ciò che dovrebbe essere. Ciò che dovrebbe essere è solamente una sporca bugia.” – Lenny Bruce

[divider scroll_text=”SCROLL_TEXT”]
Manca qualcuno, ma quando arriviamo a 85.000 magari ve li presentiamo in un altro post…

Per adesso, vi ricordiamo come potete trovarci su tutti i social network a cui siamo iscritti.

Facebookhttps://www.facebook.com/BufaleUnTantoAlChilo/
[Se non vi arrivano le notifiche nella home page dovete, come suggerisce ogni brava pagina fuffara per prima cosa, andare sulla nostra pagina e selezionare “Mostra per primo” nel menu a tendina sotto “Mi piace”.

grazieTwitterhttps://twitter.com/butacit @butacit

Canale Telegramhttps://telegram.me/bufaleuntantoalchilo @bufaleuntantoalchilo

Instagram: @bufale_un_tanto_al_chilo

E naturalmente ci trovate anche su BUTACmag, il nostro magazine!

Ottantamila volte grazie!

La redazione