mummiaprotesi2

No, non voglio parlarvi di uno dei tanti anziani politici che affollano il nostro parlamento. Voglio parlare di mummie, o meglio di una mummia ben precisa e di un “mistero”:

MUMMIA CON PROTESI …E QUESTA COME LA SPIEGA IL MONDO SCIENTIFICO??

Segue foto:

mummiaprotesi

Oh cacchio che cosa assurda no?

No! Non si tratta di nulla d’assurdo, questo è uno di quegli oggetti definiti OOPART: Out of place artifacts. Si tratta di oggetti d’epoca remota, che, secondo alcuni, non dovrebbero trovarsi li.

La lista degli esempi di casi del genere è lunghissima e CEIFAN ne aveva catalogati tantissimi molto tempo fa, con un lungo articolo che trovate qui. Ve lo consiglio, è facile, interessante e sfata tantissime leggende urbane su questo genere d’oggetti.

Oggi noi ci vogliamo concentrare sulla mummia, anche questa è di una semplicità disarmante da sbufalare. L’articolo che accompagna la foto è difatti tutto corretto, se si eccettua una minuscola informazione:

Versione Fuffara 2015

La protesi, di fattura moderna, è stata inserita quando l ‘ uomo era ancora in vita, e con una difficile operazione chirurgica.

Articolo originale dove si parlava della scoperta nel 1996:

Apparently the pin was inserted soon after Usermontu died. It would have been intended “to hold the leg together so he would be complete and whole at the resurrection.”  The ancient Egyptians believed in a physical resurrection, so they would have wanted Usermontu to be as complete as possible at burial. One report suggested that perhaps the pin was inserted in recent times. Maybe the mummy was a sideshow attraction at some point and its leg came off, requiring re-attachment.

A quanto pare il perno è stato inserito subito dopo la morte di Usermontu. Perno montato ” per tenere la gamba insieme così egli sarebbe stato completo ed intero alla risurrezione “. Gli antichi Egizi credevano nella resurrezione fisica, così si dice che  possano avere voluto Usermontu essere più completo possibile durante la sepoltura. Uno degli studi ha suggerito che forse il perno è stato inserito in tempi recenti . Forse la mummia era un’attrazione da baraccone e ad un certo punto e la sua gamba è saltata via ,  richiedendo  il ri – attaccamento .

Quindi, ricapitolando, i raggi X sulla gamba e gli studi sulla mummia hanno evidenziato che l’operazione è avvenuta Post Mortem, quindi potendo agire in maniera ben diversa che su un corpo vivo, è sicuramente una scoperta bella ed interessante, ma nulla che già non si sapesse fare anche nell’Egitto dell’epoca. L’epoca dell’operazione non è stata stimata, ma potrebbe anche esser più recente di quanto sia stimato esser vecchio sia il corpo. Affermare che sia stata inserita quando il corpo era in vita è dire una bugia, proprio una bugia bella e buona. Averlo inserito in un articolo che per il resto è corretto denota intenzionalità nella cosa. Esistono mille versioni di questo articolo, tutte riportanti la bugia, e solo pochi articoli seri che riportano la scoperta per quel che è. Capite vero, che in un momento dominato dall’informazione online i tantissimi che capitano sulle pagine bugiarde sono persone  PORTATE a credere alle balle? E che nulla farà mai cambiare loro idea? Pensate all’influenza e a quanto possono “spostare” in una futura campagna elettorale?

Per oggi è tutto, ma sugli OOPART(ifacts) torneremo quanto prima, sono troppo belle e interessanti!

maicolengel

Avevamo parlato di mummie e ufo qui!