HOMEOVACCINE

Mi sono imbattuto in un lungo articolo riguardante un’ipotetica alternativa ai vaccini. Si chiama Vaccini omeopatici per bambini e si può trovare, guarda caso, su svariati siti antivaccinisti. Vita da mamma ha pubblicato il pezzo come provocazione, senza pensare che qualcuno lo avrebbe preso come un invito all’uso di vaccini omeopatici.

Il pezzo ce l’hanno segnalato in tanti nei mesi scorsi. L’articolo è la traduzione in italiano della pagina sulla omeoprofilassi pubblicato su Homstudy.  Sin dall’inizio ci troviamo davanti a un’enorme marchetta nei confronti di tal Dr. Golden, “Dottore” esperto nel campo dell’immunizzazione attraverso l’omeopatia.

Nell’articolo si vogliono riportare valanghe di dati senza alcuna bibliografia degna di questo nome, mentre i link rimandano spesso alla pagina dove comprare i libri che descrivono gli studi dello stesso Dr. Golden. Si butta fango sui vaccini ufficiali ponendo falsi interrogativi sugli stessi. Non mi metterò a sbufalare punto per punto quanto trattato nell’articolo perchè tutto si può trovare, con bibliografia, nella serie di articoli Attualmente Vaccini. Vorrei però rimarcare che il punto su cui si basa tutto l’articolo non sussiste.

Si ripete, come una mantra, come per i vaccini non siano mai stati effettuati studi di sicurezza né di efficacia. Nulla di più falso. I vaccini sono stati ampiamente studiati in tutte le fasi di sviluppo del farmaco e di molti vaccini abbiamo moli di dati che in alcuni casi (es. il vaiolo) coprono più di 150 anni. Tutti gli studi dimostrano che i vaccini non solo sono sicuri, non solo sono stati efficaci a evitare milioni di morti e tanti giorni di malattia, ma hanno anche permesso di far risparmiare ai sistemi sanitari cifre ragguardevoli, grazie alla minore ospedalizzazione della popolazione.

Ogni epidemia evitata non significa solo più sicurezza per le persone, ma anche più soldi da investire in altre problematiche.

vaccino-omeopatico-funziona

Per quanto riguarda le vaccinazioni omeopatiche, vi propongo nuovamente la bellissima pubblicazione del National Health and Medical Research Council (NHMRC) australiano. Si tratta di una meta-analisi di più di 200 studi sull’omeopatia e la sua efficacia. La conclusione finale è che l’omeopatia non ha alcuna efficacia e non è utile nel trattare alcun tipo di patologia. Si è però evidenziato che nei casi più blandi, laddove non è necessario un trattamento medico, l’omeopatia possa essere utile per l’effetto placebo.

Partendo da queste considerazioni, ho ben poca speranza per i vaccini omeopatici. Tutti i dati riportati nell’articolo sono presi dalle pubblicazioni private del fantomatico Dr. Golden e non so quale affidabilità abbiano, mentre per altri link, una volta cliccati su di essi, venivo reindirizzato su pagine vuote. L’antivirus mi diceva che la pagina mi esponeva a minacce di vario genere. Allegria.

Cercando su PubMed ho trovato un articolo interessante chiamato ‘Nosodes’ are no substitute for vaccines del maggio 2015, scritto da Rieder e Robinson. Per completezza, un nosode è un preparato ottenuto a partire da materiale patologico. È quello che si ottiene dai vari processi di diluizione che si attuano in omeopatia, e che viene utilizzato per le terapie omeopatiche. Nell’articolo si analizzano i principali nosodi utilizzati per le vaccinazione omeopatiche e si guarda alla letteratura sull’argomento, con una conclusione che direi parla da sola: 

There is scant evidence in the medical literature for either the efficacy or safety of nosodes, which have not been well studied for the prevention of any infectious disease in humans.

Esiste una scarza evidenza nella letteratura medica di efficacia o sicurezza dei nosodi, che non sono stati ben studiati nella prevenzione di nessuna malattia infettiva negli uomini.

Per l’ennesima volta, non esistono prove di efficacia ne’ di sicurezza per l’utilizzo di vaccini omeopatici. Chiunque ve li proponga, sta chiaramente ignorando l’evidenza dei fatti.

Non fidatevi di chi vi propone soluzioni miracolose e ricordate: il vostro medico di base o il pediatra possono aiutarvi a dipanare ogni dubbio al riguardo delle vaccinazioni.

PA
([email protected])

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon! Può bastare anche il costo di un caffè!