Sempre sull’onda del razzismo e dell’intolleranza religiosa sta circolando quest’immagine/vignetta! Nel fumetto superiore la Kyenge ci ricorda che tutti hanno diritto a pregare, anche i musulmani, in quella inferiore si vede una pila di persone bruciare e il fumetto sostiene che siano cristiani a cui i musulmani hanno dato fuoco!

La foto passa un messaggio molto forte e molto errato, come già ricordato tempo addietro la Kyenge è cristiana… ma questo poco conta, quel che conta è che la foto coi cadaveri che bruciano si riferisce ad un episodio di “Giustizia fai da te” del 2008, dove NULLA c’entrano i cristiani o la religione!

I fatti? Risalgono al 14 maggio 2008, in Pakistan, nella città di Karachi, dove la folla ha catturato e bruciato vivi due ladri sorpresi a rubare in un complesso di appartamenti, sicuramente non uno spettacolo edificante, tragico esempio di giustizia fai da te, ma nulla a che vedere con quello che ci vogliono far credere gli imbecilli che fanno circolare l’immagine di cui sopra.

Sempre fare fact checking, sempre controllare le proprie fonti, evitare di essere uTonti!

Qui gli spacciatori di bufale:

Qui la fonte originale:
http://pakistaniat.com/2008/05/16/vigilante-justice-burnt-alive-karachi/