SoloItaliani si conferma un sito di fuffari, ma ormai ci abbiamo fatto l’abitudine. Il 25 marzo 2017 questo il titolo che ci mostrano:

SCIOGLIMENTO DELL’ARMA DEI CARABINIERI LA CAMERA HA COSI’ VOTATO: 442 SÌ TUTTI I PARTITI, NESSUNO ESCLUSO

La notizia, manipolata ad hoc, risale al 2010, sette anni fa. La votazione è reale, ed è appunto del 2010, ma non riguardava minimamente lo scioglimento dell’Arma. L’argomento era questo:

Ratifica ed esecuzione della Dichiarazione di intenti tra i Ministri della difesa di Francia, Italia, Olanda, Portogallo e Spagna relativa alla creazione di una Forza di gendarmeria europea, con Allegati, firmata a Noordwijk il 17 settembre 2004, e del Trattato tra il Regno di Spagna, la Repubblica francese, la Repubblica italiana, il Regno dei Paesi Bassi e la Repubblica portoghese per l’istituzione della Forza di gendarmeria europea, EUROGENDFOR, firmato a Velsen il 18 ottobre 2007

Da nessuna parte nel testo del decreto votato nel 2010 si parla di scioglimento dell’Arma, ma si fa sempre e solo riferimento alla costituzione di EUROGENDFOR, di cui su Butac parlammo in altre occasionisvariate.

Vedere siti che ripescano notizie di anni fa e le ripubblicano senza verificarle o contestualizzarle è deprimente. Sappiamo bene chi si cela dietro questi blog, gentaglia che per una ragione o per l’altra si diverte a spargere fuffa. Qualche volta le motivazioni sono solo monetarie, altre volte sono politiche, spesso sono entrambe. Chi pubblica questa robaccia (e chi la condivide consapevole che sia robaccia) mira alla destabilizzazione del governo. Se caschiamo in fuffa di questo livello è facile che ci faremo convincere a votare per chi ci viene proposto dagli stessi fuffari.

Non capire che vi stanno manipolando è grave.

Quando qualcuno parla di legge antibufala a me si rizzano i peli, esistono già normative che potrebbero aiutare ad arginare la fuffa, solo che metterle in pratica costa tempo e denaro, per poi arrivare a multare magari un ragazzetto di vent’anni. Non servono nuove leggi, e neppure rafforzare le vecchie, serve solo consapevolezza: se avete amici, parenti conoscenti che diffondono roba che viene da siti come SOLOITALIANI dovete esser consapevoli che sono persone limitate, probabilmente analfabeti digitali.

Io, dovessi assumere qualcuno e un giro sulle sue bacheche social mi mostrasse che condivide roba del genere, assumerei qualcun altro. E l’analfabeta digitale lo lascerei a casa, a condividere le sciocchezze. Cosa che evidentemente gli riesce così bene.

maicolengel at butac punto it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon o su PayPal! Può bastare anche il costo di un caffè!