Gira da poco questa immagine, che asserisce che Rowan Atkinson, noto per il suo ruolo nel personaggio di Mr. Bean, sarebbe morto:

Bene, se sei fan di questo personaggio o di Johnny English puoi tirare un sospiro di sollievo, perché in realtà Atkinson è ancora vivo e vegeto. Si tratta infatti di una vecchia bufala riciclata, come dimostra questo articolo del 2016 (persino la data è la stessa, solo l’anno è stato cambiato).

Nell’articolo in questione la bufala viene citata nella versione secondo la quale Atkinson si sarebbe suicidato, ma ne esiste anche un’altra versione che sostiene che sarebbe morto in un’incidente d’auto. Queste sono le foto che vengono usate per “dimostrare” la notizia:

Dato che Atkinson è un grande appassionato di motori, come dimostra la sua collezione d’auto sportive, questa è effettivamente una di quelle che ha acquistato, per la cronaca una McLaren F1 (britannica quanto il proprietario), reduce da non uno, ma ben due schianti, uno nel 1999 e l’altro nel 2011. Questi non hanno però causato la morte di Atkinson, che ne è invece uscito quasi illeso. Dopo questi incidenti, Atkinson ha in entrambe le occasioni fatto riparare l’auto e l’ha infine venduta, come raccontato qui. Ecco in che stato è adesso.

Atkinson ha rischiato la vita anche nel 2001, mentre era a bordo di un aereo privato insieme alla sua famiglia, come spiega questo articolo. Anche quella volta però gli andò bene.

Ma la cosa peggiore di questa faccenda è che alcuni siti che riportano la bufala contengono anche un link a un presunto video che in realtà è un virus. Insomma, il classico danno oltre la beffa. se ne parla qui.

Immagino che dopo aver visto numerose volte il personaggio di Mr. Bean guidare una Mini faccia uno strano effetto sapere quale genere di auto guida veramente Atkinson. Speriamo che non rischi ulteriormente la vita e che continui a divertirci con la sua genialità per molto tempo.

Shadow Moon

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon o su PayPal! Può bastare anche il costo di un caffè!