-MEMEKELLY

Premetto, questo è uno di quei casi in cui non posso dire di aver sbufalato nulla, la notizia tanto è di ZERO interesse, se non che è stata pubblicata da tantissime testate italiane, probabilmente nelle speranza di attirare click e lettori. Però è una di quelle notizie che possono servire a spiegare meglio come funziona la verifica dei fatti al livello più elementare, per chi fosse curioso ed interessato.

Non sapeva di essere incinta, aveva il ciclo e prendeva la pillola: partorisce sul pavimento del bagno

Questo è quanto riportano i tabloid e i giornali che scopiazzano dal Daily Mail inglese! La signorina oltretutto  è andata perfino in TV giusto qualche giorno fa:

10420395_10153252550872354_8877528821873662483_n

in un programma UK, di quelli di cui non consiglio la visione, a meno che non siate un zombie a cui interessa solo mangiare cervelli. Ma anche con il servizio TV a me la storia puzza, non posso dirvi al 100% che si tratti di una bufala, ma secondo me c’è del marcio in Inghilterra.

La fonte? Il Daily Mail

La puzza difatti viene dalla prima fonte della notizia, il nostro vecchio amico Daily Mail, che riportava la notizia il 14 aprile 2015, con un articolo di quelli tipici da tabloid quale è, tante foto pochissimo testo, nessuna verifica delle informazione riportate.

E qui sta il problema, nessuno ha verificato nessuna informazione: vado a vedere il profilo della giovane Nikky, e in una pagina che sembra aggiornata spessissimo, nel periodo tra settembre 2014 e gennaio 2015 risulta un buco, strano vero? Una ragazza che ci tiene ad aggiornare così tanto il suo profilo (lasciando pubblica tanta roba) evita di farlo per 5 mesi quasi del tutto, per poi ricominciare appena nato il figlio inaspettato? Senza commentare in alcuna maniera l’avventura che le è capitata…

baby-commenti

Nessuna reazione degli amici sui social

E nessuno che sul profilo di lei o del compagno si sorprende di nulla!

Ma cacchio in quei due giorni son riusciti ad avvertire TUTTI gli amici che era nato un bimbo inaspettato, nessuno che si sia sorpreso della news… a quanto pare no. Anzi da lei nessun commento alla prima foto col bimbo pubblica, solo 30 like, eppure le altre foto hanno commenti normali, come mai questo silenzio? La cosa continua a puzzarmi.

Problemi di date

Ma andiamo oltre, il racconto sul Daily Mail:

James was born on January 5 at 11:22am, weighing a healthy 6lbs.

Mr Swallow came over to Miss Kelly’s house, ordered an ambulance straight away, and the new family travelled to hospital.

Aaron’s sister had given birth five months earlier and was able to bring a car seat to the hospital so they could take the baby home safely.

But otherwise, the couple didn’t have any baby clothes, let alone a cot.

Miss Kelly said: ‘I gave birth on the Sunday night and was in hospital until Wednesday.

calendar45

Calma e gesso, lei dice che ha partorito il 4 Notte, non il 5 alle 11:22 di mattina. Non dico mica ci sta, che il neonato sia registrato solo al momento dell’entrata in ospedale, ma se ha partorito di notte e il racconto del Daily Mail è corretto lei dovrebbe esser arrivata in ospedale nella notte, o al massimo la mattina prestissimo. Le 11:22 sono quasi ora di pranzo, come mai questa discrepanza di tante ore? Ma anche, una donna che ha partorito così, senza rendersi conto per nove mesi di avere un bimbo in pancia, la rilasci il mercoledì, come se nulla fosse?

Un ricovero davvero veloce

Ma anche, l’11 gennaio siamo già in una caffetteria? Come qualcuno mi ha fatto presente nei commenti sui social se non ci sono state complicazioni è normale esser fuori dopo pochi giorni (anche mia moglie e mio figlio a tre giorni dal parto erano a casa e dopo altri 3 eravamo in giro)…ma qui il problema è che il bambino è nato non si sa a che scadenza, è stato scodellato sul pavimento del bagno, senza aiuti di sorta…e dopo 6 giorni è già fuori? A me sembra un pelo esagerato, ma non è detto che sia impossibile!

nikkykelly

Sia chiaro magari è quella dell’ospedale, nulla di male, ma nessuno che si sorprenda nei commenti? Nessun commento? Solo 29 like. Strano, come è strano che non ci siano post che commentino l’avvenimento, Nikky sembra una ragazza a cui piace condividere un po’ di tutto, anche le foto del nipotino che partecipa ad un concorso di bellezza online, quindi direi che la privacy non sia una delle sue preoccupazioni principali. Dalla sua bacheca so quando ha acquistato il primo BBQ col fidanzato Aaron, so come passavano le serate e le giornate fino ad agosto, poi solo pochi post, con solo una foto personale, solo in volto, per le feste natalizie, il 29 dicembre:

 

E anche guardando la signorina Kelly si nota che non è ciccia, è una ragazza giovane, che nel 2014 (come riporta la sua bacheca) ha fatto tanta attività fisica… il bimbo che è nato sarà piccolino, ma se già il 21 a due settimane o poco più dalla nascita è così:

 

Mi pare impossibile che possa non essersene accorta. E così troverei sciocco pubblicare la notizia su una testata italiana senza poter fare le verifiche. Specie conoscendone la fonte. Sia chiaro queste sono le mie modestissime considerazioni da debunker, ma più in là di questo non vado… io fossi una testata giornalistica vera, pagata dai lettori e dagli inserzionisti questa robaccia non la pubblicherei.

Conclusioni

Infine se il bebé era in grado di uscire di casa senza problemi e fare tutte le attività che vediamo nella pagina FB del papà non vedo come mai attendere 3 mesi dalla nascita per darne notizia e farne annunci nazionali. Che si volesse attendere che la mamma ripigliasse la forma di prima per poter sostenere la storia? Qualcuno dirà ma cosa ci si guadagna a fare così? Ma come cosa ci si guadagna, il Mail come anche la TV pagano per questi servizi, magari non milioni, ma qualche migliaio di sterline sicuramente…e qualche migliaio di sterline fa comodo ad una neo famiglia.

Stateci sempre attenti, se vedete che la fonte di una news è il Daily Mail o il Mirror, spesso e volentieri c’è del marcio in quell’articolo…

maicolengel