NORVEGIA

«Non ho stretto la mano a Renzi perché sta rovinando l’Italia». Il re norvegese si sfoga in conferenza stampa

Gira dal 7 aprile su Quotidaino:

re1

Prontamente ripresa da LiberoGiornale:

re2

La notizia ha girato moltissimo, e prima di noi hanno già sbufalato in maniera approfondita i colleghi di Bufale.net e David Puente.

Commuove quasi lo sfogo del re norvegese in conferenza stampa, dopo aver incontrato il premier italiano Matteo Renzi. L’incontro è stato reso celebre dal fatto che il re si è rifiutato di stringere la mano al premier. Inizialmente sembrava solamente una svista, ma poi è arrivata la conferma durante la conferenza stampa. «Renzi pensa solo agli immigrati e agli omosessuali, invece di pensare ai marò e alle famiglie italiane», ha affermato il re in maniera solenne, «è arrivato il momento di dire basta».

Ovviamente il re non ha dichiarato niente del genere. In realtà quello di Renzi è stato un errore di etichetta e lui e il Re di Svezia si erano già stretti la mano qualche minuto prima:

Come ben sappiamo sia LiberoGiornale che il Quotidaino (che LG dichiara essere la sua fonte, anche se come al solito il link non funziona) dichiarano di essere siti satirici, anche se noi non riusciamo ancora a capire dove stia la satira in “notizie” di questo genere.

noemi @ butac punto it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon! Può bastare anche il costo di un caffè!