…tutti quelli che verranno trovati ad informarsi su siti come ATTIVO.TV verranno esiliati dall’Unione e mandati a passare il resto della propria vita in ameni paesi come la Groenlandia e la Siberia, niente più internet e nemmeno la televisione!

EFR-antieuro

A parte gli scherzi, ma davvero v’informate su siti così? Siete così uTonti da cascare nella trappola del “vi stanno nascondendo le cose”…se davvero è così vi prego, abbandonate il nostro blog, qui ci sono pagine adatte a voi, noi non abbiamo la “verità” in mano.

L’European Redemption Fund è una delle proposte fatte e studiate per limitare il problema del debito pubblico nell’eurozona e non un fondo fatto (sia chiaro riporto le parole come compaiono nel video):

per redimere tutti gli stati europei dal peccato originale…..il debito pubblico, nella loro visione contorta, quindi, il debito rappresenta il male, che deve essere estirpato.

Fare proselitismo con video così è terrificante, davvero; è di così basso il livello che mi domando se l’autore non sia lo stesso che lavora per Mistero e altre trasmissioni di “divulgazione fuffara” che troviamo in televisione. Del fondo di redenzione l’Unione Europea parla da anni, c’è chi è contrario e chi non lo è; non è mia intenzione dire se sia giusto o meno da applicare. Sia chiaro: l’idea esiste, non è sicuro sia la strada che verrà intrapresa. Leggendo sui vari siti che parlano d’economia europea mi pare d’aver capito sia una delle opzioni proposte per risolvere il problema, ma non è stata l’argomento principale delle ultime consultazioni e sui siti stranieri gli unici che ne fanno menzione nell’ultimo anno sono quelli fortemente antieuropeisti. Vedere come un video del genere spaccia l'”informazione” fa tristezza, dura poco più di 6 minuti, ma riesce a disinformare come un documentario di 1 ora! La prima cosa che ci viene mostrata che sembra avere qualche valenza economica è questa:

b

Dove si spiega come verrà ripartita la cosa tra i vari stati, io non metto in dubbio esista questa grafica e che l’abbia prodotta Exane per BNP Paribas, purtroppo il video (ed i siti che lo riportano) non mi fornisce una fonte, e io a cercarla ho trovato la stessa immagine di volta in volta attribuita sempre a fonti diverse, sempre commissionate da BNP Paribas; strano, ma non per questo il grafico dev’esser falso, è un analisi dei fatti.

1013miliardiMagari di disinformativo c’è la frasetta “oggi sono molti di più” che mira a fare il solito sensazionalismo italiota, ma quanti di più? Potete quantificarli, su cosa si basa questa certezza?  Non si sa, se non su blog e testate che sono sicuramente interessanti da leggere ma che danno OPINIONI, non certezze. Considerare queste testate come se fossero la Bibbia dell’economia europea è come fidarsi dell’amico podologo per curarsi da un piede diabetico, una benemerita boiata…ma tant’è!

blogantierupeista

 

L’autore dell’articolo che i giovani di ATTIVO.TV reputano così importante da evidenziare è un’antieuropeista che da anni ci dice che dobbiamo uscire dall’euro, non dico abbia torto o ragione, ma non mi sembra la persona adatta per parlare di economia europea…è una voce chiaramente di parte che cerca di portare acqua al proprio mulino, prenderla come fonte mi pare quantomeno parziale.

Poi procedono con il sensazionalismo sui generis, perché esser fuffari è un’arte:

Per far fronte a questo oneroso impegno lo Stato italiano sarà costretto a vendere i suoi preziosi beni storici e artistici

Il tutto raccontato mentre sullo schermo passano queste immagini:

venditabenistorici

Che diciamolo sono boiate sensazionalistiche che nessuno ha intenzione di fare, anche perché ci trovassimo proprio in bisogno estremo l’Italia è e resta il terzo paese al mondo come riserve auree, e prima di vendere il Colosseo credo si ricorrerebbe alla vendita di quell’oro, o ancor meglio alla vendita delle tonnellate di opere d’arte che si trovano nei sottosuoli dei nostri Musei, moltissima roba MAI esposta al pubblico, perché troppa e troppo costosa da restaurare. Fare vedere Colosseo, statue equestri e palazzi storici è davvero ridicolo! O ancora la vendita di terreni demaniali in stato di abbandono (sono tanti) che possono venire ceduti con contratti che ne prevedano l’uso per un tot di anni prefissati e poi il ritorno allo Stato (come si è fatto con alcune isole della laguna veneziana).

Poi ci fanno vedere le aziende che verranno vendute…o almeno così sostengono loro, si tratta di tre aziende italiane, in parte privatizzate da tempo, ma spacciare la cosa come il Male fa sempre bene alla demagogia antieuropeista.
Come per fare informazione fa sempre bene metterci un po’ di sano umorismo di bassa lega:

ironiapenta

Poi ci mostrano i volti del consiglio degli 11, che gestirà questi fondi….evidenziando come la presidentessa sia membro del Bilderberg group (oddio rettiliani anche qui NOOOOOOO)…

E la sciocchezza che non c’è nessun Italiano a controllare che non giochino sporco nel consiglio degli 11…perché la Gerturde non lavora mica per la Banca Centrale Europea di cui il presidente è Mario Draghi, no, lei lavora per i rettiliani!!!

nessunitaliano

Poi viene la storiella che ci raccontano che se l’ERF venisse fatto partire e noi non riuscissimo a rispettarne i parametri verremmo “commissariati” perdendo di fatto potere politico ed economico, ma non è esattamente così. Se l’ERF venisse approvato chi non rientrasse nei parametri da un anno all’altro verrebbe cacciato, con grave danno per lui, ma ancor più grave per gli altri paesi rimasti…tutte ragioni per cui per come è fatto e proposto ad ora (pur parlandone da anni) non si è ricorso a questo sistema, ma si è cercato altre strade per il bene dell’Unione Europea nella sua totalità.

Anche volendo non parlare materialmente di politica faccio un solo appunto, siamo uno dei paesi europei dove la politica ha avuto più a che fare con le aule di tribunale, siamo proprio sicuro che stare dentro l’Unione non possa fare bene al nostro attuale sistema? Siamo proprio sicuri che una deriva antieuropeista del nostro paese non sia fatta ad hoc per difendere gli interessi di quei potenti che godono se possono rubare ma possono farlo meno se hanno gli occhi degli altri stati membri puntati addosso?

Comunque in chiusura, ATTIVO.TV è una pagina complottara, che basa le proprie pagine sul concetto

Qui un articolo (anch’esso di parte) che spiega un poco meglio l’ERF, dando una stima dell’attuabilità della cosa. Non sai l’inglese e vuoi esser persona informata? Sarà il caso che ti dai da fare a studiare almeno la lingua dell’Unione Europea!

maicolengel at butac punto it

 

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon! Può bastare anche il costo di un caffè!