Circola sui social un’immaginetta che non potevamo non trattare. Me l’avete segnalata sulla pagina Conte il Premier Populista, pagina social da circa 20mila like, il nome pagina la fa sembrare una pagina satirica, ma i contenuti non sono affatto satirici. Si tratta di una pagina decisamente politicizzata a favore del M5S. A gestirla pare ci siano 4 profili diversi, esiste da giugno 2018 e non è stata usata per post sponsorizzati.

L’immagine che c’interessa trattare è questa:

Quando lo capiranno in tanti solo allora si potrà rinascere- “Il problema dell’Italia è un problema morale. Ogni giorno leggiamo di casi di corruzione. Non sono solo politici, palazzinari, delinquenti: sono anche avvocati, giudici, uomini della guardia di finanza, dipendenti pubblici che truffano lo stato per cui lavorano. Non ci sono punizioni per chi sbaglia. E non ci sono premi per chi merita. Un paese così non può funzionare. È un paese morto.” Piero Angela – Nel frattempo io voto M5S

Il testo che l’accompagna è questo:

Le persone perbene votano il #M5S

( Purtroppo di persone perbene ne sono rimaste poche in Italia, la maggior parte si vendono per pochi soldi, senza pensare al domani, oppure al futuro dei loro figli, e continuano a votare i criminali del Pd o FI e Lega.)

Chio si trova davanti il posterino automaticamente penserà a un endorsement di Piero Angela nei confronti del M5S. Ma non è così, Angela non ha mai espresso preferenze politiche verso il M5S, anche se la frase è veramente sua (o meglio, è apparsa sull’Huffington Post in una sua intervista a febbraio 2017). Sfruttare la frase per fare campagna politica in favore di un partito preciso non credo fosse nelle intenzioni di Piero Angela a cui farò arrivare quest’articoletto, sia mai che gli venga la voglia di denunciare per l’uso scorretto della sua immagine gli admin della pagina.

Lo ammetto, sono di parte, ho avuto il piacere di conoscere Piero Angela dal vivo a un evento con FNOMCeO, l’ho sentito parlare più volte a eventi targati CICAP visto che ne sono socio. Non toccatemi Piero!

Chi diffonde immagini come quella di Angela per scopi politici non ha decisamente capito molto del suo messaggio. Certo si difenderanno dicendo che il poster è chiaro, che riporta una citazione corretta di Angela e che non dice direttamente che lui vota M5S, ma è fuorviante diffonderla in un luogo come i social network, dove la gran parte di quelli che condividono immagini come questa lo fa senza fermarsi a riflettere un attimo, interiorizzando in breve il messaggio che Piero Angela sostiene il Movimento 5 Stelle.

Per fortuna per ora sono pochi ad averlo fatto…

maicolengel at butac punto it

Se ti è piaciuto l’articolo, sostienici su Patreon o su PayPal! Può bastare anche il costo di un  caffè!